0 Shares 139 Views
00:00:00
16 Aug

Banche: Vegas si scaglia contro Boschi

Emanuele Calderone - 15 dicembre 2017
Emanuele Calderone
15 dicembre 2017
139 Views
Vegas si scaglia contro Boschi

Maria Elena Boschi è di nuovo al centro delle cronache per i fatti riguardanti Banca Etruria. Le accuse le sono state mosse nientemeno che dal presidente della Consob, Giuseppe Vegas.

Vegas, ascoltato dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, ha dichiarato “Ho parlato di Banca Etruria con l’allora ministro Boschi, mi illustrò la situazione e io dissi che la Consob non era competente”. Lo ha detto in commissione banche il presidente di Consob Giuseppe Vegas, spiegando che gli “venne prospettato un quadro di preoccupazione perché Etruria poteva venire acquisita dalla Popolare di Vicenza e questo era di nocumento per la principale industria di Arezzo che è l’oro”.

Le parole del presidente della Consob hanno lasciato il segno e in molti hanno commentato la notizia. Gli avversari politici hanno attaccato duramente Boschi, con Speranza che ha già parlato di dimissioni. Il pentastellato Carlo Sibilia ha scritto su Twitter “Ufficiale: Boschi si è occupata di Banca Etruria. Più di una volta. Contrariamente a quanto detto al Parlamento il 18 dicembre 2015. Maria Elena Boschi ha mentito al Parlamento condizionando il voto sulla sua sfiducia”.

La diretta interessata non è stata a guardare e ha deciso di utilizzare Facebook come strumento di difesa. La sottosegretaria di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri ha scritto un lungo post nel quale si può leggere “Anche oggi ricevo attacchi dalle opposizioni sulla vicenda Banca Etruria. Confermo per filo e per segno tutto ciò che ho detto in Parlamento due anni fa. Tutto. Chi mi chiede le dimissioni perché avrei mentito in Parlamento deve dirmi in quale punto del resoconto stenografico avrei mentito. E i giornalisti hanno il dovere di indicare il passaggio in cui avrei mentito al Parlamento. […] Dopo due anni di strumentalizzazione adesso basta. Ho chiesto a Lilli Gruber di ospitarmi stasera a Otto e Mezzo insieme a Marco Travaglio”.

Insomma, la questione Banca Etruria continua a infiammare il dibattito politico italiano. Se da una parte alcuni membri del parlamento aspettano le dimissioni di Boschi, lei rimane ferma sulle sue posizioni.

[fonti articolo: tgcom24.mediaset.it, ilfattoquotidiano.it, corriere.it]

[foto: www.secoloditalia.it]

Loading...

Vi consigliamo anche