0 Shares 295 Views

Elezioni 4 marzo, Boldrini: “sciogliere i gruppi neofascisti”

Gianfranco Mingione - 19 febbraio 2018
Gianfranco Mingione
19 febbraio 2018
295 Views
laura-boldrini-sciogliere-gruppi-fascisti

La presidente della Camera è andata a Milano, davanti ad un murales nel quartiere Niguarda, dedicato ai partigiani e riempito di svastiche e croci celtiche, per ribadire che non c’è posto in democrazia per i gruppi che si ispirano all’ideologia fascista. La presidente è candidata in Lombardia con la formazioen di sinistra Liberi e Uguali: “Dobbiamo stare attenti – ha affermato la presidente della Camera – perché nel nostro Paese si sono moltiplicate le azioni provocatorie e violente da parte dei gruppi neofascisti, nei territori come sulla Rete. Non possiamo più far finta di niente”.

Minniti: “tenere alta la guardia”. Berlusconi: “il fascismo è morto e sepolto”. Invita a prestare attenzione il ministro dell’Interno, Marco Minniti, che durante l’intervista a “Mezz’ora in più” su Rai3, ha detto: “in una grande democrazia bisogna sempre tenere molto alta la guardia: dobbiamo mantenere fortissimi i sensori, abbiamo una democrazia forte e solida”. Berlusconi è tornato sul tema nel corso dell’intervista rilasciata a “Che tempo che fa”, di Fabio Fazio, e ha ribadito che “il fascismo è morto e sepolto. Il leader di Forza Italia punta l’attenzione, invece, sui centri sociali: “c’è un movimento dell’antifascismo che è pericoloso perché viene dai centri sociali”.

(Foto: Varese Polis)

Loading...

Vi consigliamo anche