0 Shares 465 Views
00:00:00
25 Sep

Elezioni 4 marzo: M5S primo partito, crolla il Pd, Lega supera Forza Italia

Michela Chiuchiolo - 5 marzo 2018
5 marzo 2018
465 Views
Di Maio e M5S. Elezioni 2018

Il successo del Movimento Cinque Stelle. Gli ultimi dati relativi allo scrutinio di oltre la metà delle sezioni alla Camera vedono il Movimento Cinque Stelle al 30,78 per cento, il Partito democratico al 18,75 per cento e la Lega al 18,75 per cento. Sono questi i partiti che salgono sul podio con l’evidente vittoria del Movimento guidato dal candidato premier Luigi Di Maio. Stando ai dati del Viminale la prima coalizione resta quella del centrodestra con il 36,7 per cento, i pentastellati al 31 per cento e il centrosinistra al 24,25 per cento.

Nessuno ha i numeri per governare da solo. La coalizione di centrodestra sarebbe avanti a tutti ed è possibile che il presidente Sergio Mattarella inizi proprio da questa parte politica per il tentativo di formare un governo per il Paese. Bisognerà aspettare i risultati finali e le elezioni dei presidenti delle due Camere. Intanto, vincitori e vinti, potrebbero rivedere le loro posizioni pre-elettorali, quando quasi tutti i leader politici hanno dichiarato di non voler fare alleanze post voto. Basti pensare a cosa diceva Berlusconi dei grillini, anche se non era dello stesso parere Matteo Salvini, che ha portato la Lega a superare Forza Italia. Non resta che attendere i tempi lunghi della politica e chissà che qualcosa non inizi a cambiare già da domani.

(Foto: www.repstatic.it)

Loading...

Vi consigliamo anche