0 Shares 183 Views

Salvini in tonaca e crocifisso in mano

Emanuele Calderone - 30 luglio 2018
Emanuele Calderone
30 luglio 2018
183 Views
Murales di Salvini appare a Roma

Per le vie di Roma è apparso un murales che ritrae il ministro degli interni Salvini, in tonaca e con un crocifisso in mano.

Il murales di Salvini in tonaca e col crocifisso in mano

Nelle ultime ore, per le vie di Roma, è apparso un murales davvero curioso. L’autore -ancora sconosciuto- ha deciso di ritrarre nientemeno che il nostro Ministro degli Interni. Salvini, nell’immagine in questione, indossa una tonaca e stringe in una mano un crocifisso. L’opera è accompagnata da una frase molto forte: sull’estremità inferiore si legge “vattene, Satana, vattene”. Il graffito è apparso in una via in zona Ostiense.

Il richiamo all’articolo di Famiglia Cristiana

L’autore del murales deve aver preso spunto da un articolo apparso qualche tempo fa su Famiglia Cristiana. Il pezzo, dal titolo “Vade retro Salvini”, aveva scatenato un vero e proprio vespaio. Il settimanale cattolico ha bollato come estremamente aggressiva la politica sull’immigrazione portata avanti dal Ministro degli Interni. Nel ritratto fatto dallo sconosciuto artista, sulle mani di Salvini appare la scritta “love hate” (amore e odio).

La risposta di Salvini

Matteo Salvini non ha ancora commentato il fatto. Di certo non è la prima volta che il ministro viene preso a oggetto da artisti di vario genere. Sicuramente il leader della Lega in questo momento è alla prese con altre questioni (vedi la nomina di Foa a presidente della RAI). Noi scommettiamo che a breve dirà la sua su quest’”opera d’arte”.

Lo avevamo già visto in molte vesti (incluso in costume, mentre si tuffava in piscina), ma un Salvini in tonaca e col crocifisso in mano davvero ci mancava.

[foto: tg24.sky.it]

Loading...

Vi consigliamo anche