0 Shares 427 Views
00:00:00
25 Sep

Colin Firth vuole la cittadinanza italiana per scappare dalla Brexit

Gianfranco Mingione - 24 maggio 2017
Gianfranco Mingione
24 maggio 2017
427 Views
Colin-Firth-vuole-la-cittadinanza-italiana

Voglio diventare italiano. Colin Firth osa ancora di più e, dopo aver sposato un’italiana, vorrebbe acquisire anche la cittadinanza del nostro Paese. A rivelare tale indiscrezione è il giornale inglese Daily Mail, secondo il quale l’attore inglese avrebbe fatto richiesta della cittadinanza italiana presso la nostra ambasciata a Londra. Firth è nato a Grayshott, nello Hampshire, in Gran Bretagna, ha 56 anni ed è sposato con l’italiana Livia Giuggioli, con la quale ha avuto i figli Luca e Matteo. Firth ha una bellissima casa delle vacanze immersa nelle verdi colline dell’Umbria, il cuore dell’Italia.

Colin è inorridito per la Brexit”. Il Daily Mail cita anche una fonte che riporta quanto l’attore sia “inorridito per la Brexit”, ovvero l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea e “preoccupato per le conseguenze” che tale passaggio storico comporterà. Il suo portavoce ha confermato che Firth vuole avere lo stesso passaporto di sua moglie, con la quale è sposato da venti anni (Fonte www.ilmessaggero.it). Livia Giuggioli, di professione produttrice cinematografica, sarà sicuramente contenta di questo gesto che avvicina ancora di più suo marito allasua terra. Chissà che altri attori e personaggi importanti non decidano di seguire l’esempio di Firth e prendere la cittadinanza di altri Paesi europei, prima che Londra sia definitivamente fuori dall’Unione Europea.

(Foto: Imgur)

Loading...

Vi consigliamo anche