0 Condivisioni 807 Leggi tutti gli articoli

Gomme all season, un test rivela le migliori dell’anno

LaRedazione - 21 novembre 2018
LaRedazione
21 novembre 2018
807 Leggi tutti gli articoli
Gomme all season comparazione

Qualche tempo fa abbiamo presentato le caratteristiche delle gomme all season, descrivendone i principali punti di forza e i fattori che possono spingere al loro acquisto. Ora, in pieno periodo di vigore delle ordinanze sulla circolazione invernale, proseguiamo il discorso andando ad approfondire l’aspetto commerciale, attraverso le informazioni a disposizione su euroimportpneumatici e sulla rivista Auto Motor und Sport, che consentono di scoprire quale sia il miglior modello di pneumatico quattro stagioni di quest’anno e a quale costo si può acquistare. 

Il test comparativo di AMS. Partiamo proprio dal test comparativo svolto dal magazine specialistico tedesco, che ha deciso di comparare sette modelli di gomme 4 stagioni in dimensione 225/45 R17 94 V/Y montati su una Seat Leon per verificarne le effettive prestazioni in condizioni meteo sfavorevoli, utilizzando anche due specialisti stagionali per ottenere riscontri ancora più efficaci. Nella fattispecie, i giudici hanno scelto gli pneumatici estivi PremiumContact 5 e gli invernali WinterContact TS860, nella misura più piccola 205/55 R16 91H.

Sette modelli sotto esame. Questa decisione deriva da una considerazione di fondo: montando gomme all season un po’ più grandi rispetto a quelle adatte alla stagione potrebbe compensare alcune caratteristiche sfavorevoli di quei prodotti, come la minore aderenza su neve e bagnato rispetto a un invernale e il grip inferiore su asfalto caldo rispetto a un estivo. Sotto osservazione sono stati messi i modelli 4 stagioni Continental AllSeasonContact, Goodyear Vector 4Seasons, Michelin CrossClimate+, Nexen N’Blue 4 Season, Nokian Weatherproof, Toyo Celsius e Vredestein Quatrac 5.

Il miglior pneumatico quattro stagioni è Continental. A ottenere il voto più alto, “molto raccomandato”, è stata la gomma quattro stagioni di Continental, di cui la rivista tedesca mette in risalto le prestazioni su neve, che “sono sorprendentemente buone”, la risposta dello sterzo che è “diretta” e l’aderenza su bagnato che è altrettanto ottima. In definitiva, dunque, si tratta di un prodotto sicuro e spontaneo anche su asciutto nelle situazioni di guida di tutti i giorni, che però non è privo di piccoli nei, come “lievi riserve per l’angolo di sterzata e risposta poco precisa in curva su asciutto e rumorosità in curva”. Il prezzo degli pneumatici 4 stagioni Continental AllSeasonContact sul sito online è di circa 100 euro, rivelandosi anche più vantaggiose rispetto ai concorrenti.

Il podio delle gomme all season. Il podio del test di AMS è completato da due modelli con valutazione “consigliato”, ovvero Goodyear Vector 4Seasons, che è stato definito il “miglior pneumatico per tutte le condizioni meteo e migliore su bagnato”, e Michelin CrossClimate +, che invece denota un buon comportamento su neve e al grip su bagnato superiore alla media. In entrambi i casi sono stati segnalati piccoli difetti che ne hanno pregiudicato il voto finale: la gomma Goodyear ha perso punti per la “risposta un po’ lenta dello sterzo”, mentre il prodotto francese scontano aquaplaning e un ronzio nell’affrontare le curve.

Quanto costano gli pneumatici all season. In questo caso, il controllo del prezzo sulle piattaforme online rivela che gli pneumatici Goodyear Vector 4Seasons costano all’incirca 108 euro, mentre le Michelin CrossClimate + sono proposte a circa 107 euro. A corredo del test, il giornalista Thiemo Fleck ha commentato che le gomme quattro stagioni sono una “scelta spesso obbligata” per “i conducenti a basso chilometraggio, che guidano principalmente nel traffico urbano e in pianura o per applicazioni su auto a noleggio o flotte di veicoli”, ma bisogna utilizzarli con la raccomandazione di “limitare i loro svantaggi scegliendo una dimensione più grande e preferendo i prodotti adatti alle proprie esigenze”.

Loading...

Vi consigliamo anche