0 Condivisioni 563 Leggi tutti gli articoli

Passione fuoristrada, i modelli più economici sul mercato

La Redazione - 14 ottobre 2013
La Redazione
14 ottobre 2013
563 Leggi tutti gli articoli

Partendo dalle novità del settore per questo 2013, non si può non citare l’Opel Mokka. Il prezzo d’attacco per questo modello è di soli 18.450 euro, ben poco se si considera la ricca dotazione di serie. Le motorizzazioni sono un 1.6 litri Ecotec e un 1.4 litri turbo per quanto riguarda la benzina senza piombo, ed un 1.7 litri CDTi da 130 cavalli per la versione diesel.

La Ford Kuga, invece, si è recentemente “rifatta il vestito”. Di dimensioni più ampie rispetto alla precendente, la versione basa parte da 22.500 euro ha molto di serie e discrete prestazioni. La versione 4×4 è invece un po’ fuori dal budget per poter rientrare di diritto nella categoria “economica” in quanto è vero che monta un motore piu grosso e potente, ma il prezzo arriva a sfiorare i 30.000 euro.

Scelta invece ormai tradizionalmente economica, ed alla portata di tutti, è il SUV della casa romena Dacia, la Dacia Duster. Modello sempre sulla cresta dell’onda perchè di molto inferiore come prezzo a tutte le rivali. La scelta del motore è abbastanza facile, in quanto sono previsti solo tre motori: un 1.6 litri a benzina (con opzione a GPL) e un 1.5 litri diesel. I prezzi partono da solo 12.000 euro e arrivano al massimo a 18.100 euro con l’allestimento Laureate, il più completo disponibile a listino.

Analizzando invece i modelli di SUV più venduti nell’ultimo periodo, si scopre che è stata inserita anche un’italiana nelle più apprezate dal pubblico: la Fiat Freemont. Le altre, invece, sono l’onnipresente Nissan Qashqai, la sorprendente Volkswagen Tiguan e la Nissan Juke.

La Nissan Qashqai viene spesso considerata non a torto la regina dei SUV economici: il suo prezzo di attacco è di soli 20.000 euro. I motori disponibili sono il 1600 a benzina e il 2000 diesel, disponibile anche in versione 4×4

L’italiana Fiat Freeont, è la piu spaziosa della categoria economica. Nonostante il prezzo non basso come le concorrenti, visto il rapporto tra dimensioni e prezzo è stato deciso l’inserimento nella lista. i prezzi oscillano tra 27.000 euro e 33.000 euro. Se da una faccia della medaglia c’è il prezzo, dall’altro si osserva come sia di serie il climatizzatore a tre zone, il rivestimento interno dell’abitacolo in pelle, il cambio automatico, il computer di bordo con display da 7″…e tanto altro ancora.

La Volkswagen Tiguan è il SUV fratello minore del Touareg, un vero e proprio fuoristrada. Cosi come per le atre case tedeshe, si è optato per motori più piccoli, ma sovralimentati, in grado di spostare con relativa agilità l’enorme massa del mezzo. Il prezzo d’attacco è di 20.000 euro, o poco più, mentre il listino arriva fino a 32.000 euro. Inutile osservare che le versioni piu costose sono anche quelle più ricche, con motori piu grossi e potenti…non certo interessanti per un compratore attento, oltre che al comfort e all’immagine, anche al prezzo.

Passando a parlare di case coreane, una menzione la merita sicuramente la Hyundai ix35. E’ cugina della Kia Sportage, e con essa condivide quasi tutto. Il listino oscilla tra i 19.940 euro della versione base e i 24.040 euro per quella più accessoriata. In ogni caso, la dotazione di base è pressochè completa.

Loading...

Vi consigliamo anche