0 Condivisioni 416 Leggi tutti gli articoli

Come utilizzare gli accessori del tuo aspirapolvere – Per pulire tutta casa

LaRedazione - 10 luglio 2018
LaRedazione
10 luglio 2018
416 Leggi tutti gli articoli
Come utilizzare gli accessori del tuo aspirapolvere

L’casa è uno dei lussi della nostra epoca moderna, che ormai tutti si possono permettere. Tuttavia, se non ami il tuo aspirapolvere autonomo, potresti non sentirti a tuo agio mentre lo utilizzi, ma noi siamo qui proprio per mostrarti come utilizzare il tuo aspirapolvere nel modo migliore, includendo tutti quegli accessori, che solitamente vedi una volta sola dopo averli tirati fuori dalla scatola, per poi lasciarli ammuffire nascosti in un angolo buio della casa.

Negli ultimi anni, ho effettuato un po’ di ricerche sul mercato degli aspirapolvere e sulla qualità dell’aria in casa. Attraverso queste ricerche, ho scoperto che il miglior aspirapolvere che puoi acquistare è quello dotato di filtro HEPA e sacchetto per la raccolta della polvere. Ma ogni aspirapolvere, soprattutto quelli che hanno un costo maggiore, sono equipaggiati da decine di accessori, a cosa serviranno mai?

Bocchetta per le fessure

Oh, lo strumento per le fessure. Chi non ne ha almeno uno in un angolo perduto della casa? Eppure, si tratta di uno dei migliori accessori che possono essere trovati nella confezione del tuo nuovo aspirapolvere. A proposito, se non sai l’aspirapolvere quale scegliere, segui questo link. Tornando alla nostra bocchetta, ricordiamo che si tratta di un ugello stretto, che si adatta a punti e angoli stretti. Funziona bene anche lungo il bordo del battiscopa e in punti difficili da raggiungere come angoli e prese d’aria.

Bocchetta per le fessure flessibile

Questo è un accessorio che non sempre si trova in tutti gli aspirapolvere, ma può tornare molto utile, ancora più di quello precedente. Perché oltre ad essere stretto e raggiungere tutti i luoghi di una comune bocchetta per le fessure, si piega e si flette, per raggiungere angoli e posti ancora più difficili.

Accessorio per la tappezzeria

Questo piccolo strumento dispone di una piccola superficie in feltro, che lo rende perfetto per superfici delicate in tessuto come tende, materassi, divani e sedie.

Spazzolina o piccola testina per l’aspirapolvere

Questo strumento consente di avere una potenza di aspirazione ancora maggiore e assomiglia alla testa di un aspirapolvere tradizionale, ma più piccola. Questo accessorio è ottimo per la pulizia delle scale.

Spazzola antipolvere

La spazzola antipolvere, tipicamente ha una testina circolare ed è particolarmente efficace nel raccogliere polvere e particelle di sporco, senza graffiare le superfici. Funziona particolarmente bene su tapparelle, mensole e superfici in legno.

Ora che hai un’idea migliore di quali sono gli accessori più comuni, ti spiegheremo come utilizzare il tuo aspirapolvere e gli accessori in modo efficace sulla maggior parte delle superfici domestiche.

Pulisco con l’aspirapolvere tutti i pavimenti duri di casa, quelli più comuni negli appartamenti degli italiani, almeno una volta a settimana. In genere di mercoledì, per una mia comodità. Mi piace usare il mio aspirapolvere per farlo e devo dire di essere molto soddisfatta del risultato. Dove necessario, utilizzo anche la scopa a vapore per una igienizzazione dei pavimenti. Infine, dove necessario, utilizzo gli accessori di cui sopra, per pulire tutte le superfici a cui essi sono più adatti.

Loading...

Vi consigliamo anche