0 Shares 212 Views

Facebook, la top manager confessa: ‘ho un cancro incurabile’

Gianfranco Mingione - 6 febbraio 2018
Gianfranco Mingione
6 febbraio 2018
212 Views
Nicola_Mendelsohn_top_manager_Facebook_male_incurabile

Ha deciso di raccontare quanto le sta accadendo attraverso Facebook, l’azienda della quale è vicepresidente. Parliamo di Nicola Mendelsohn, vicepresidente di Facebook per l’Europa, Medio Oriente e Africa, 46 anni, quattro figli, a cui un anno fa è stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin: “Mi hanno trovato da un anno un cancro incurabile del sangue che si sviluppa lentamente e colpisce i globuli bianchi. Il tempo di sopravvivenza può arrivare al massimo a 10 anni ed è ancora troppo. Per quello ho voluto rendere pubblica la mia storia, per mettere enfasi nelle ricerche e far capire meglio di che cosa si tratta, perché è una malattia poco conosciuta, ma non rara”, ha scritto la top manager.

Lottare contro il cancro. La Mendelsohn ha deciso di aprire una pagina su Facebook per entrare in contatto con altri malati con l’obiettivo di non farli sentire soli ed aumentare la sensibilità e la consapevolezza su una patologia poco conosciuta: “Spesso spiego alle persone come possono afferrare il loro destino, ed è dura ricordarsi che ci sono cose che non si possono controllare”, ha affermato la Mendelsohn all’Independent.

Al momento continua a tenersi sotto controllo, le sue analisi del sangue sono buone e monitora il suo cancro seguendo l’approccio “guarda e aspetta”: inizierà la chemioterapia o radioterapia se i suoi sintomi peggioreranno. Intanto il gruppo Facebook da lei creato viaggia spedito sul social ed ha raggiunto quota 3.500 membri.

(Foto: CNBC.com)

Loading...

Vi consigliamo anche