0 Shares 105 Views

Film, serie tv e musica: come attivare il periodo di prova gratuito su tutti i migliori servizi di streaming

LaRedazione - 11 ottobre 2018
LaRedazione
11 ottobre 2018
105 Views
streaming servizi italia

Oggi la scelta di intrattenimento multimediale appare davvero vasta, si va dallo sport fino ad arrivare alle serie TV in streaming, passando naturalmente dalla musica.

Per ognuna di queste categorie, è possibile trovare diversi servizi a disposizione sul web e, fra le altre cose, spesso questi offrono dei periodi di prova gratuiti, ottimi per poterli testare prima di abbonarsi.

Cosa serve per uno streaming perfetto?

Prima di partire con la lista di questi servizi, è bene fare una premessa: per uno streaming di buona qualità, per non parlare di quello in 4K, è richiesta una buona velocità di connessione e una quantità di dati illimitata, visto il grande consumo. Per questo motivo si sconsiglia vivamente di vedere contenuti dallo smartphone, utilizzando la propria connessione dati, o di usare la funzione hotspot. È meglio optare per uno degli operatori che offrono una connessione Internet senza canone e illimitata (come nel caso di Linkem) per iniziare la visione senza problemi di buffering e senza la paura di terminare i giga del proprio piano mobile.

Film, serie TV e intrattenimento

Al primo posto troviamo naturalmente Netflix, la piattaforma di streaming numero uno in Italia. Qui è possibile trovare contenuti quali film, serie TV e anime giapponesi, insieme ai documentari.

Inoltre questo servizio si è reso famoso per le proprie produzioni esclusive come ad esempio BoJack Horseman, ma anche delle serie della Marvel come Iron Fist e Jessica Jones.

Tra i vantaggi di Netflix troviamo il primo mese di visione gratuita: basta solamente registrarsi e indicare un metodo di pagamento (va bene anche PayPal).

Un altro servizio che vale la pena citare è NOW Tv, e in questo caso è possibile ottenere un periodo di prova gratuito pari a 14 giorni. Per quanto concerne i contenuti, qui si trovano esempi di pregio come The Big Bang Theory, Dexter e Gomorra.

Lo sport in streaming

La nuova piattaforma streaming DAZN è attiva oramai da metà agosto, ed è specializzata in varie discipline sportive. Nonostante qualche disservizio e polemica iniziale, oggi DAZN gira senza problemi e offre uno streaming di grande livello. Questo servizio permette di gustarsi 3 partite di Serie A ogni weekend, tutte le partite di Serie B in esclusiva e tanti altri sport, come il baseball e la boxe.

Per quanto riguarda il periodo di prova gratuita anche DAZN offre un intero mese di visione libera da vincoli e pagamenti, basta dunque un’email per vedere giocare la propria squadra del cuore.

La musica in streaming

In quanto a musica, non mancano i servizi che offrono i migliori pezzi in streaming, pagandoli una tantum o in abbonamento.

Fra questi non potremmo non citare Spotify, in assoluto il più famoso sul mercato. Iniziamo subito specificando che Spotify possiede anche una versione gratuita, ovviamente con alcune limitazioni rispetto alla versione Premium (da 9,99 euro al mese). Anche in questo caso è possibile provare in via gratuita la versione premium per 30 giorni e per godere di questa possibilità, basta creare un nuovo account oppure attivare il periodo di trial su un account già esistente.

È il caso di chiudere questo articolo con un accenno al mondo del gaming. Al momento, infatti, stanno cominciando a diffondersi alcune piattaforme simili a Netflix, ma incentrate sui videogiochi. Fa notizia il fatto che un big come Microsoft abbia deciso di irrompere in questo mercato: secondo alcune indiscrezioni, la compagnia di Bill Gates starebbe lavorando ad un sistema di streaming di videogiochi, noto come Microsoft ARcadia. Non resta, dunque, che attenderne il lancio, per provare questa grande novità.

Loading...

Vi consigliamo anche