0 Condivisioni 588 Leggi tutti gli articoli

Google Chrome blocca tutte le pubblicità invadenti

Martina Manoni - 18 febbraio 2018
18 febbraio 2018
588 Leggi tutti gli articoli
Google Chrome blocca la pubblicità

Google ha annunciato che il suo browser Chrome adotterà un sistema di blocco degli annunci pubblicitari indesiderati o invadenti.

L’obiettivò della nuova funzionalità di Google Chrome è quello di migliorare l’esperienza di navigazione sul web, e far sì che gli utenti si soffermino di più sui loro siti preferiti, invece che abbandonarli dopo pochi secondi a causa della pubblicità indesiderata.
Il lancio definitivo del blocco pubblicitario è stato il 15 Febbraio 2018 e proprio nei giorni scorsi Google ha reso noti alcuni dettagli tecnici su questa nuova funzionalità.

Il blocco degli annunci pubblicitari di Google Chrome è stato stabilito facendo riferimento ai Better Ads Standard, ovvero una serie di canoni stabiliti da un gruppo formato da aziende tecnologiche e pubblicitarie, e da editori di news. La Coalition of Better Ads ha effettuato un sondaggio su oltre 40.000 utenti per valutare la loro opinione sugli annunci pubblicitari ed il livello di invadenza percepito.
E’ stata valutata la qualità delle pagine web e la loro conformità agli standard “I siti vengono valutati esaminando un campione di pagine del sito. A seconda del numero di violazioni degli standard Better Ads, il sito sarà valutato e classificato con la status di Passing, Warning, Failing”, ha dichiarato Google.

Dopo aver visualizzato l’esito della valutazione, i proprietari del sito possono dunque modificare le impostazioni degli annunci pubblicitari del loro sito, in base al report che spiega quali parametri della Google Search Console sono stati violati. Secondo Google, a partire dal 12 febbraio, circa il 40% dei siti con valutazione finale negativa hanno risolto i loro problemi e stanno migliorando la loro esperienza pubblicitaria. Al contrario, se non si prendono provvedimenti entro 30 giorni dalla notifica della valutazione, Google Chrome blocca definitivamente tutte le pubblicità invadenti.

Per quanto riguarda gli utenti Android, comparirà una barra informativa che Chrome farà scorrere verso l’alto, che informerà l’utente circa il blocco forzato di tutti gli annunci pubblicitari. A questo punto gli utenti potranno impostare il blocco predefinito per quel sito con la funzione Attiva/Disattiva. Per quanto riguarda il funzionamento su desktop del blocco pubblicitario di Chrome, sarà visualizzata un’interfaccia simile al blocco pop-up presente sul lato destro dell’Omnibar.

[Foto: https://www.ilsole24ore.com ]

Loading...

Vi consigliamo anche