0 Condivisioni 444 Leggi tutti gli articoli

Huawei pieghevole Mate X, uscita rimandata a settembre

Martina Manoni - 22 giugno 2019
22 giugno 2019
444 Leggi tutti gli articoli
huawei pieghevole mate x lancio

Huawei pieghevole Mate X, il lancio ufficiale è stato rimandato a settembre. I motivi non sembrerebbero essere legati alle recenti tensioni con il colosso Google, né alla filiera produttiva. Il dispositivo doveva uscire tra giugno e luglio, ma il lancio è stato rimandato a settembre, con un prezzo di circa 2600 dollari. Huawei effettuerà altri test sul suo Mate X Pieghevole, soprattutto per migliorare la qualità del display. Anche il Galaxy Fold del concorrente Samsung ha avuto gli stessi problemi, e il lancio è stato rimandato a fine anno. Riuscirà dunque il colosso cinese ad assicurare l’uscita del dispositivo entro settembre?

Huawei Mate X, ancora tensioni con gli Stati Uniti

Il dispositivo Huawei pieghevole Mate X ha dei microchip fatti in casa. è stata fatta questa scelta proprio per isolarlo dalle tensioni con gli Stati Uniti. Il pieghevole non dovrebbe scatenare problemi con Google, e il bando americano nei confronti di Huawei durerà fino al 19 agosto. Questo vuol dire che resterà attivo fino al lancio ufficiale del pieghevole Mate X di Huawei. Il dispositivo sarà dunque dotato dello store Google Play e di una licenza Android pienamente operativa, dato che il pieghevole è stato presentato prima che Huawei entrasse a far parte della lista nera di Trump.

Il portavoce Huawei ha dunque ribadito quello che Shenzen afferma da settimane: la prima scelta resta comunque Google. Se non dovesse esserci nessun tipo di accordo, entro 9 mesi potrebbe essere pronto un nuovo sistema operativo cinese. Anche se le ragioni sono diverse, questo è il secondo stop a un dispositivo Huawei nel giro di pochissimo tempo. Huawei ha rimandato anche ha rimandato il lancio del nuovo laptop, il MateBook X Pro. Questa volta sì, per problemi legati alle tensioni con gli Stati Uniti.

Caratteristiche Huawei pieghevole Mate X

Il Mate X pieghevole Huawei è il diretto concorrente del foldable Samsung, e sarà un dispositivo ibrido (un po’ smartphone e un po’ tablet). Lo schermo si sdoppia in due display di dimensioni differenti da 6,6 e 6,38 pollici. Fotocamere Leica e prezzo molto alto, circa 2300 euro «Siamo consapevoli che il prezzo è altissimo», ha detto Yu, «ma stiamo già lavorando per abbassarlo. È un processo che richiederà tempo. Inizialmente lo forniremo anche agli operatori per il test delle reti 5G».

[Foto: www.lastampa.it]

Loading...

Vi consigliamo anche