0 Condivisioni 151 Leggi tutti gli articoli

Perché dovete proteggere i vostri dispositivi IoT?

LaRedazione - 3 aprile 2019
LaRedazione
3 aprile 2019
151 Leggi tutti gli articoli
sicurezza dispositivi IoT

IoT è l’acronimo di Internet of Things. Si tratta di un termine che si riferisce a oggetti di uso quotidiano che utilizzano indirizzi IP per comunicare tra di loro. Ogni giorno vengono creati sempre più oggetti che rientrano in questa categoria. Questi dispositivi utilizzano la connettività Internet in un modo unico collegando e “parlando” l’uno con l’altro.

Pensate a cose come telecamere di sicurezza, dispositivi intelligenti, lucchetti intelligenti e sistemi di monitoraggio per bambini. Questi sistemi devono essere in grado di parlare l’un l’altro al lavoro. Prendete un sistema di chiusura intelligente. Premete un pulsante per dire al lucchetto di attivarsi, un segnale al campanello dirà al vostro telefono che qualcuno è alla porta. Guardate dalla telecamera sul campanello e vedrete che è il fattorino. Dite al lucchetto di sbloccare l’ingresso in modo che possa entrare il casa per consegnarvi il pacco.

È tutto un ballo ben orchestrato che crea sistemi unici e potentemente convenienti.

Ci sono così tante opzioni di dispositivi IoT per permettere alle case d idiventare completamente automatizzate. Sebbene questi sistemi possano semplificarvi la vita, devono essere protetti.

Importanza della sicurezza IoT

Potrebbe sembrare strano pensare di aver bisogno di sicurezza per i dispositivi che sono spesso pensati per fornire sicurezza. Tuttavia, il fatto è che qualsiasi dispositivo che funziona attraverso Internet può essere a rischio per i criminali informatici.

Ci sono alcune storie di persone che non si scaldano quando scontrano i baby monitor e provocano rumori forti come clacson sopra gli altoparlanti nel cuore della notte. L’idea è spaventosa e anche fastidiosa, ma non è nulla in confronto alla realtà di ciò che potrebbe accadere se qualcuno dovesse hackerare un dispositivo più importante.

Cosa succede se il vostro lucchetto intelligente è stato violato? O le telecamere di sicurezza nella vostra casa? Le vostre immagini potrebbero essere vendute online.

Con tutte le opzioni per VPN per PC e VPN per dispositivi Mac, non c’è motivo di non mantenere i vostri dispositivi IoT completamente protetti.

Protezione dei dispositivi IoT con VPN

Le reti private virtuali, o VPN, ti offrono la massima sicurezza quando utilizzate internet. Con una VPN, gli indirizzi IP diventano nascosti, l’attività online diventa invisibile e qualsiasi dispositivo che utilizza Internet beneficia della sicurezza fornita da un servizio affidabile.

5 modi aggiuntivi per proteggere i dispositivi IoT

1. Assegnare un nome al router

Cambiate sempre il nome predefinito del router. Il nome predefinito segue spesso uno schema che può aiutare i criminali informatici a identificare la marca e il modello del dispositivo. Questa informazione potrebbe aiutarli a hackerare i tuoi dispositivi tramite la tua connessione internet.

2. Utilizzare una rete ospite

Anche se può sembrare strano offrire la vostra password Wifi, non c’è da vergognarsi nel mantenere la tua rete Wi-Fi privata. In questo modo potrete essere sicuro che le vostre informazioni non finiscono nelle mani di chiunque abbia un cattivo intento.

3. Modificare i nomi utente e le password predefiniti

un.Alcuni dispositivi IoT usciranno dalla scatola con nomi e password standard. I cyber-criminali dipendono dal fatto che voi non cambiate le informazioni in modo da poter accedere facilmente al vostro dispositivo.

4. Utilizzare i migliori metodi per la creazione di password

Quando si creano delle password, non scegliete mai opzioni facili da indovinare come “5555” o “Password1”. Più complessa è la password, più difficile sarà craccarla. Uno studio ha dimostrato che avere 11 cifre nella password anziché 10 ha aumentato il tempo necessario per modificare la password da 4 mesi a un decennio.

5. Mantenere il software aggiornato

Non dimenticate di effettuare gli aggiornamenti di sicurezza per i dispositivi IoT. Questi aggiornamenti garantiscono che le impostazioni di sicurezza siano sempre le migliori che possono essere offerte. Inoltre, se vengono registrati patch di fori o porte posteriori, gli aggiornamenti sono doppiamente importanti.

Conclusione

I dispositivi IoT sono la prova che Internet facilita il futuro. La capacità di automatizzare completamente i sistemi e le famiglie attraverso l’uso di dispositivi di comunicazione di tutti i giorni sembra qualcosa di direttamente dai Jetson. Eppure lo stiamo vivendo tutti.

Non abbiate paura di approfittare di questi fantastici dispositivi. Con l’uso di alcuni semplici suggerimenti e la maggiore sicurezza offerta da una VPN, il mondo dei dispositivi intelligenti interconnessi potrebbe essere giusto per voi.

Loading...

Vi consigliamo anche