0 Shares 313 Views
00:00:00
22 Sep

Spotify: nuove funzionalità per gli utenti che non hanno Premium

Martina Manoni - 14 aprile 2018
14 aprile 2018
313 Views
Spotify

Spotify sta per introdurre importanti novità sulla sua piattaforma di musica in streaming, che saranno annunciate il 24 Aprile a New York, dove si terrà un evento speciale che illustrerà i nuovi piani e il nuovo smart speaker da usare in auto per ascoltare la musica. 

Utenti free Spotify

Spotify ha deciso di focalizzare la sua attenzione sugli utenti Free, ovvero su tutte quelle persone che non hanno sottoscritto l’abbonamento Premium ed utilizzano le funzionalità gratuite della piattaforma. In questo modo si ridurrà il divario con gli utenti che invece hanno accesso alle funzionalità avanzate di Spotify, come ad esempio l’ascolto di musica senza interruzioni pubblicitarie e la possibilità di saltare i brani tutte le volte che si vuole, senza limiti.

L’applicazione Spotify sarà dunque rivisitata e verranno introdotti nuovi controlli e nuovi strumenti interattivi, sia sui brani che sulle playlist. La piattaforma intende adottare una politica più elastica e meno restrittiva verso gli utenti Free, per realizzare un’applicazione alla portata di tutti e soprattutto con un utilizzo più intuitivo. Gli utenti potranno accedere alle loro playlist preferite in modo molto più veloce, e secondo alcune indiscrezioni saranno introdotte ulteriori novità che ancora non sono state svelate dagli sviluppatori.

Aumento utenti

Spotify intende aumentare il numero complessivo di utenti e raggiungere i 200 milioni di utilizzatori complessivi (di cui almeno il 50% dovrà sottoscrivere l’abbonamento di tipo Premium), contro i 140 milioni attuali (free e premium).
Tra le altre novità è previsto anche un nuovo sistema intelligente di ricerca vocale dei brani, che permetterà di accedere alle playlist ed ascoltare musica in modo più veloce ed intuitivo. È previsto anche un punto della situazione sugli esiti del recente ingresso di Spotify in borsa e sull’andamento del mercato azionario. L’obiettivo delle novità che Spotify svelerà il 24 Aprile resta quello di diminuire il divario tra gli utenti Premium e quelli Free che utilizzano la versione gratuita dell’app.

[Foto: http://www.datamanager.it]

Loading...

Vi consigliamo anche