0 Condivisioni 286 Leggi tutti gli articoli

Telecom lancia OneTouch Fire: smartphone low cost con sistema Firefox OS

La Redazione - 3 dicembre 2013
La Redazione
3 dicembre 2013
286 Leggi tutti gli articoli

Telecom Italia lancia sul mercato mobile un nuovo smartphone che punta a raggiungere il grande pubblico grazie a un sitema operativo alternativo ai due leader di mercato e a un prezzo del tutto low cost: 79 euro. Il nuovo device si chiama  OneTouch Fire ed è realizzato dalla francese Alcatel.

OneTouch Fire oltre a un prezzo particolare si distingue anche per il sistema operativo su cui gira: il Firefox Os, il sistema operativo open source sviluppatoda Mozilla e basato su kernel Linux.

La decisione di Telecom Italia di puntare su un sistema operativo alternativo è motivata dalla scelta di  contrastare lo strapotere dei due maggiori player del mercato mobile: Google e Apple.

“Apple e Google cercano di costruire silos con cui blindano gli utenti, negli smartphone, nei loro negozi di applicazioni e nei loro sistemi. Così tagliano fuori gli operatori telefonici – dichiara a La Repubblica Oscar Cicchetti, capo delle strategie Telecom – Perdiamo sempre più la possibilità di relazionarci con i nostri clienti, di offrire loro direttamente servizi su Internet”.

Dal punto di vista delle caratteristiche tecniche OneTouch Fire è un quad-band con supporto 3G HDSPA. Il chipset è un Qualcomm MSM7227A con CPU a 1.0 GHz e GPU Adreno 200. Ha una memoria interna espandibile di 160 MB, 512 MB di ROM e 256 MB di RAM. La batteria è da 1400 mAh.  È inoltre dotato di Wi-FI N, fotocamera posteriore da 3,15 Megapixel, Bluetooth 3.0, A-GPS. Ha uno schermo LCD touch da 3,5 pollici con una risoluzione di 320 x 480 pixel.

 

Loading...

Vi consigliamo anche

Le novità di Apple tra servizi e dispositivi
Altro

Le novità di Apple tra servizi e dispositivi

Alessandro Crupi - 11 settembre 2019
Dazn gratis con Sky. Ecco come attivarlo
Programmi

Dazn gratis con Sky. Ecco come attivarlo

Alessandro Crupi - 8 settembre 2019
Google Maps, i nuovi aggiornamenti
Altro

Google Maps, i nuovi aggiornamenti

Alessandro Crupi - 20 agosto 2019