0 Shares 473 Views

Crespelle: ricette facili e gustose

LaRedazione - 26 dicembre 2013
LaRedazione
26 dicembre 2013
473 Views
crespelle ricette facili e gustose

Prepararle le gustose crespelle è molto semplice: le dosi per creare la base, per quattro persone, sono composte da circa 4 uova, 200 grammi di farina, mezzo litro di latte, 50 grammi di burro, una bustina di vanillina e un pizzico di sale. Con questi ingredienti sarà possibile preparare la base, sia che si decida di fare crespelle salate, sia che si decida di farle dolci.

La procedura è molto semplice: come prima cosa occorre mettere in un recipiente, possibilmente dai bordi alti, i 200 grammi di farina, accompagnati dallo zucchero e vanillina se si ha intenzione di farle dolci, e questi ingredienti dovranno esser setacciati, in maniera tale che i tre ingredienti diventino un unico composto omogeneo.
I tre ingredienti credovranno poi essere lavorati assieme al latte ed al sale, sfruttando un robot da cucina.

In un secondo recipiente: il tutto dovrà esser lavorato finché non si ottiene un nuovo composto omogeneo, privo di grumi e bolle d’aria.
A parte invece, dovranno esser sbattute le uova, in un altro recipiente, mentre il burro dovrà esser lasciato sciogliere in un tegamino: sia le uova che il burro fuso dovranno esser uniti alla pastella, ed una piccola dose di esse dovrà esser posta in una padella antiaderente, e lasciate cuocere per qualche minuto, finché non si indurisce.
Mentre cuoce ovviamente, la pastella dovrà esser mossa: procedendo in questo modo, la pastella si espanderà per tutta la padella, cosa che permetterà alle crespelle di esser più grandi.

Questa è quindi la versione basilare: ma come si preparano altri tipi di crespelle, ad esempio quella al cioccolato?
Semplicissimo: basterà porre la cioccolata a sciogliere per qualche minuto, con l’aggiunta di latte, ed una volta che la base inizia a cuocere, la cioccolata sciolta dovrà esser posta su di essa, in maniera che terminino la cottura assieme. Una volta che è pronta, la crespella dovrà esser ripiegata su sé stessa e versata in un piattino.
Anche quelle salate seguono la stessa procedura: prosciutto e formaggio ad esempio dovranno esser messe sulla base della crespella dopo che questa cuoce minuti, e successivamente, quando termina la cottura, la crespella dovrà esser ripiegata su sé stessa. Seguendo queste facili ricette  le vostre crespelle saranno deliziose… buon appetito!

 

Loading...

Vi consigliamo anche

Ricetta brioches siciliane col tuppo
Cucina

Ricetta brioches siciliane col tuppo

Martina Manoni - 30 settembre 2018
Le migliori ricette di Benedetta Parodi
Cucina

Le migliori ricette di Benedetta Parodi

Martina Manoni - 23 settembre 2018
Libri ricette: quali acquistare
Cucina

Libri ricette: quali acquistare

Martina Manoni - 22 settembre 2018
Ricette umbre: le migliori
Cucina

Ricette umbre: le migliori

Martina Manoni - 16 settembre 2018