0 Condivisioni 344 Leggi tutti gli articoli

Morto Luke Perry di Beverly Hills 90210, ecco le cause

Martina Manoni - 5 marzo 2019
5 marzo 2019
344 Leggi tutti gli articoli
morto attore luke perry

È morto Luke Perry, celebre attore che ha interpretato il ruolo di Dylan nelle serie televisiva Beverly Hills 90210. La star della serie più amata degli anni ’90 è morto a 52 anni dopo essere stato colpito da un ictus mercoledì scorso. Luke Perry era ricoverato al St. Joseph’s Hospital di Burbank, in California, e al suo fianco c’era tutta la sua famiglia. La sua attuale compagna Wendy Madison Bauer, i due figli Jack di 22 anni e Sophie di 19, nati dalla precedente relazione con l’attrice Rachel Sharp. L’attore si era sposato nel 1993 e aveva divorziato nel 2003.

Morto Luke Perry di Beverly Hills 90210 a soli 52 anni

L’attore è stato colpito da un ictus qualche giorno fa e dopo il malore non ce l’ha fatta. Luke Perry è morto a soli 52 anni al St. Joseph’s Hospital di Burbank, in California. Alcune persone che erano accanto a lui poco prima della morte raccontano che i medici avevano sedato l’attore, con la speranza che si potesse riprendere. I medici però non sono riusciti a salvarlo perché il danno cerebrale era ormai troppo esteso. Luke Perry ha avuto una brillante carriera in televisione, ha partecipato a film e serie tv di grande successo. Lo ricordiamo tutti come Dylam McKay, il bello e dannato di Beverly Hills 90210, ma questo non fu il suo unico ruolo in televisione.

Dopo la celebere serie tv americana l’attore ha avuto un ruolo da protagonista nella serie ‘Riverdale. Inoltre ha recitato anche in un film di Quentin Tarantino su Charles Manson che uscirà a Luglio 2019 ‘Once Upon a Time in Hollywood’ (C’era una volta a Hollywood). Luke Perry, morto il 4 Marzo a causa di un ictus, aveva preso parte alla serie tv Beverly Hills 90210 per ben 10 stagioni. La settimana scorsa era stato annunciato un remake della serie, al quale avrebbe preso parte tutto il cast originale. L’attore però aveva dichiarato di non poter prendere parte al progetto perché era già impegnato con le riprese di Riverdale.

Luke Perry di Beverly Hills 90210 morto, il ricordo del cast

La morte di Luke Perry di Beverly Hills 90210 ha sconvolto il mondo del cinema americano. L’attrice Shannen Doherty, che nella serie interpretava la fidanzata Brenda, la settimana scorsa aveva pubblicato su Facebook una foto che li ritraeva insieme. L’attrice aveva commentato la foto scrivendo “Amico mio, ti abbraccio forte e ti passo tutta la mia forza. Ce la puoi fare”. Ian Ziering, nella serie Steve, aveva postato una foto su Instagram, commentando la morte di Luke Perry con un messaggio davvero commuovente. I suoi fan ricorderanno sempre Dylan McKay come il bello e dannato sella serie, simbolo di una generazione ribelle e anticonformista.

[Foto: www.radiobruno.it]

Loading...

Vi consigliamo anche