0 Shares 129 Views
00:00:00
18 Aug

Pulp Fiction: le frasi migliori del film

Michela Chiuchiolo - 25 luglio 2018
25 luglio 2018
129 Views
Pulp Fiction

Pulp Fiction, il film girato dal poco più che trentenne Quentin Tarantino, è una commedia nera basata su humor e citazioni indimenticabili. Nella trama s’intrecciano tra loro le storie di due rapinatori, alcuni gangster, un pugile e la moglie di un boss. Nel cast sono presenti attori del calibro di John Travolta, Uma Thurman, Samuel L. Jackson, Bruce Willis e Tim Roth. Ecco le frasi migliori di tre celebri protagonisti del film con cui Tarantino conquistò la Palma d’oro alla Mostra del cinema di Cannes. 

Pulp Fiction: le frasi migliori di Vincent Vega (John Travolta)

“Ecco, la barzelletta faceva così: ci sono tre pomodori che camminano per strada, papà pomodoro, mamma pomodoro e il pomodorino. Il pomodorino cammina con aria svagata, allora il papà si arrabbia, va da lui, lo schiaccia e dice: ‘Fai il concentrato!’”

“Ora, se vuoi scusarmi, vado a casa a farmi venire un infarto”

“Perciò, tu ora vai fuori e dici: ‘Buonanotte, ho passato una bellissima serata’; infili la porta, entri in macchina, vai a casa, ti fai una sega e finisce la storia”

“Accidenti, è davvero buono questo frullato, non so se vale 5 dollari, ma ca**o è veramente buono!”

“Sì. La faccenda è così, ascolta: è legale comprarlo, è legale possederlo, e se sei il proprietario di un hashish bar è legale venderlo; è legale averlo addosso, ma, ma questo non importa perché – sentimi bene ora – se vieni fermato da un poliziotto ad Amsterdam è illegale per lui perquisirti! Insomma, questo diritto i poliziotti ad Amsterdam non ce l’hanno”.

Pulp Fiction: le frasi migliori di Mia Wallace (Uma Thurman)

“Quando voi maschiacci vi riunite siete peggio di un circolo di cucito…”

“Non odi tutto questo? I silenzi che mettono a disagio… Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate per sentirci più a nostro agio? […] È solo allora che sai di aver trovato qualcuno davvero speciale: quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace”

“Ho detto: cazzo che botta!, che botta cazzo! Cazzo che botta!”.

Pulp Fiction: le frasi migliori di Jules Winnfield (Samuel L. Jackson)

“Voglio che tu guardi in quel sacco, e trovi il mio portafogli. Quello con la scritta ‘Brutto figlio di puttana’”

“In un’altra occasione vi ritrovereste col cervello spappolato, ma per vostra fortuna mi avete trovato in un momento di transizione”

“Sono fesserie come questa che poi fanno finire la situazione in vacca”

“Ora Ringo, conterò fino a tre, e quando arrivo a tre voglio che molli subito la pistola, piazzi le mani aperte sul tavolo e metti quel tuo culo a sedere. Ma quando lo fai, lo fai zitto e quieto: sei pronto?”

“Dobbiamo togliere la macchina dalla strada, gli sbirri tendono a notare cose tipo guidare una macchina inzuppata di sangue”

“Hamburger, dici? La colonna portante di ogni colazione vitaminica”

“Di solito non posso mangiarli perché la mia ragazza è vegetariana, e questo praticamente fa di me un vegetariano”.

(Foto: Talk of the Town)

Loading...

Vi consigliamo anche