0 Shares 209 Views

Imparare la lingua inglese? Ecco come fare in estate

LaRedazione - 29 luglio 2018
LaRedazione
29 luglio 2018
209 Views
imparare la lingua inglese

Avete bisogno o volete imparare la lingua inglese? Ecco come fare attraverso alcuni piccoli e semplici “consigli” da seguire. Non avete più scuse per non applicarvi.

Imparare la lingua inglese: le cose da fare

ABA English offre una serie di “consigli per l’estate” per imparare la lingua inglese. Vari consigli per ottenere apprendere questa nuova lingua e tornare al lavoro come un vero British. Ecco nello spefico cosa fare per imparare velocemente e senza annoiarsi:

  1. Se viaggi … parla con la gente del posto in inglese
  2. Se rimani in Italia … fai amicizia con uno straniero
  3. Se vai al cinema … scegli VO
  4. Senza muoversi da casa … scegli una lezione privata
  5. Qualsiasi sia il piano…lo smartphone sarà il tuo alleato

Naturalmente in molti si opporranno al fatto di dover studiare durante il periodo estivo. E’ bello stare rilassati sotto l’ombrellone o fare delle lunghe passeggiate in montagna. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che conoscere l’inglese è molto importante, sia nella vita di tutti i giorni che soprattutto nel mondo del lavoro. 

I consigli nello specifico

Il primo vero consiglio riguarda il fatto di essere presenti fisicamente in un luogo dove si parla la lingua inglese. E’ un’opportunità unica per praticare l’inglese con persone di altre nazionalità. Parlare con la gente del posto ti permetterà di abituarti ai diversi accenti e di migliorare il tuo inglese.

Se rimani in Italia, invece, cerca di fare amicizia con qualche turista straniero, magari il tuo vicino di ombrellone o di stanza in albergo. Parlare ti permetterà di acquisire scioltezza all’orale e dominare meglio la lingua in vista dell’autunno.

E cosa dire del cinema? Se sei un appassionato passerai l’estate tra cinema all’aperto e festival cinematografici. E’ preferibile guardare i film in versione originale in quanto vi aiuteranno a migliorare la comprensione e ad ampliare il tuo vocabolario.

Senza dimenticare che

Senza muoversi da casa, invece, esiste la possibilità di imparare la lingua inglese. Per questo è consigliabile scegliere una lezione online con un professore privato. Una soluzione, questa, che permette maggiore flessibilità oraria.

Non dimenticatevi, infine, che potete cambiare la lingua di utilizzo all’inglese nel vostro smartphone. Questo vi permetterà di familiarizzare con il vocabolario anglosassone senza rendervene conto. 

Good luck!

Loading...

Vi consigliamo anche

Dj Mag: chi è?
Cultura

Dj Mag: chi è?

Martina Manoni - 15 settembre 2018
Bestseller libri settembre 2018
Altro

Bestseller libri settembre 2018

Martina Manoni - 14 settembre 2018