0 Shares 222 Views
00:00:00
18 Aug

Garko a Gay.it: dalla chirurgia estetica alla presunta omosessualità

Gianfranco Mingione - 26 febbraio 2018
Gianfranco Mingione
26 febbraio 2018
222 Views
gabriel-garko-intervista-gay.it-chirurgia-estetica

Gabriel Garko parla dei suoi momenti difficili a Gay.it. L’attore italiano ha parlato della sua vita privata e di quella professionale nella lunga intervista rilasciata a Gay.it, principale sito italiano di informazione e intrattenimento per gay, lesbiche, bisessuali e transessuali. I temi toccati sono stati tanti: dagli interventi di chirurgia estetica alla sua presunta omosessualità.

Gli attacchi subìti in seguito al presunto intervento di chirurgia estetica. Garko ha parlato di quando alcuni anni fa è stato criticato per dei presunti ritocchi al volto: “Fino ad allora, venivo attaccato su tutto, ma mai sull’aspetto esteriore. Era una cosa, forse l’unica, su cui ho sempre pensato di essere inattaccabile. Ne sono uscito grazie a degli amici che, vedendomi come ci ero rimasto, mi portarono in barca via da tutto e tutti, cellulare compreso. Quando qualcuno mise delle foto, tra l’altro ritoccate, in rete, inizialmente mi feci una risata, ma nel momento in cui, il giorno dopo, al bar di fiducia, iniziai a notare una certa insistenza da parte di altri clienti abitudinari, per capire se quello visto online fosse vero, o meno, rimasi spiazzato. Oggi ci rido, ma non è stato facile…”.

La presunta omosessualità. L’attore ha affrontato anche il tema delle voci che si sono rincorse per diverso tempo sulla sua presunta omosessualità: “È un altro cliché che vuole che tutti gli attori più belli siano gay, così come che tutte le belle donne siano delle potenziali mignotte”.

(Foto: Social Channel)

Loading...

Vi consigliamo anche