0 Condivisioni 717 Leggi tutti gli articoli

Calciomercato gennaio 2019: è aperto il lotto attaccanti

LaRedazione - 11 gennaio 2019
LaRedazione
11 gennaio 2019
717 Leggi tutti gli articoli
Calciomercato Gennaio Serie A

In questo 2019 si prospetta un calciomercato di gennaio piuttosto scoppiettante. Nonostante sia risaputo che la sessione invernale non regala mai grandissimi colpi sembra che diverse squadre di A siano pronte a muoversi e insieme a loro anche i bookmakers hanno aperto le scommesse e hanno stabilito le quotazioni per gli eventuali spostamenti di calciatori a gennaio.

Quest’anno si prevede una forte bagarre soprattutto tra le squadre che necessitano di attaccanti. Sono diverse le formazioni italiane che potrebbero vedere partire o arrivare una punta tra le loro fila nel mese di gennaio. Uno su tutti potrebbe essere Edin Dzeko, ma ne parliamo a breve in questo approfondimento sul calciomercato di gennaio dove si farà focus particolare sull’Inter, squadra da sempre protagonista di questa finestra di mercato.

Il punto sugli affari di gennaio e le quotazioni dei bookmakers

Da sempre le scommesse sono aperte anche per quanto riguarda il mercato e le puntate che fanno più gola sono soprattutto quelle sugli attaccanti. In particolare, si vocifera già di un possibile trasferimento di Edin Dzeko che già lo scorso gennaio fu a un passo dal lasciare la squadra giallorossa. Sembra che ancora una volta sia il Chealsea a voler strappare la punta alla Roma e per questo i bookmaker hanno stabilito una quota sull’opzione cambio squadra “si” a 5,65, non una quotazione altissima dunque, anche se va considerato che il “no” si attesta a quota 1,06.

Per chi è amante delle scommesse è possibile piazzare la propria giocata anche sul mercato degli attaccanti affidandosi a uno dei tanti bookmakers online, per sceglierne uno affidabile è possibile recarsi su  www.gallinascommesse.it, sito specializzato proprio sui migliori bookmakers che permettono di aprire un conto e giocare direttamente in rete.

Notizia dell’ultima ora è che in questo momento è in atto una battaglia durissima per chi si accaparrerà due giocatori: parliamo dei gioielli dell’Ajax De Jong e Matthis De Ligt che piacciono praticamente a tutte le principali squadre europee vista la loro giovane età unita al grandissimo talento che mostrano sul campo di gioco. Il problema è che l’Ajax conta di incassare dalla loro cessione più di 150 milioni di euro e quindi le quote per una loro eventuale partenza a gennaio sono altissime, parliamo di più di 8.

La Juventus su Ramsey

Si parla di una vera e propria rivoluzione per il centrocampo della Juventus per la prossima stagione, ad accomodarsi tra le fila bianconere potrebbe essere innanzitutto Aaron Ramsey, il gioiello dell’Arsenal che non trova ormai spazio come titolare a causa dell’allenatore Emery che spesso lo tiene relegato in panchina.

A giugno il mercato dovrebbe muoversi con più decisione e non a caso si parla anche del ritorno di Paul Pogba che resta sempre nel mirino dei campioni d’Italia. Il problema è che il Manchester United non sembra intenzionato a privarsi del suo campione di centrocampo, come sempre a fare la differenza sarà la volontà del calciatore.

Proprio la volontà personale potrebbe fare la differenza nel caso Ramsey che sembra molto intenzionato a declinare la corte del PSG pur di diventare protagonista nella Juventus. Il vantaggio sostanziale per i bianconeri è il fatto che il giocatore ha il contratto in scadenza in data 30 giugno 2019 quindi il tempo gioca a favore della Juventus. Se non dovesse essere ceduto a gennaio il calciatore potrebbe lasciare l’Arsenal a giugno a parametro zero.

Casa Inter: si pensa a un difensore

L’Inter intanto sta cercando di blindare un difensore, ma non tanto per gennaio quanto per il mercato estivo, allo scopo di trovarsi con un campione in tasca per la prossima stagione: questo giocatore corrisponderebbe all’identikit di Diego Roberto Godin, difensore uruguaiano di 33 anni che milita nelle fila dell’Atletico Madrid, ma i nerazzurri qui dovranno battere la concorrenza del Milan che sembra molto intenzionato a portarselo a casa.

Pochi movimenti in casa Inter dunque, forse anche a causa di un mercato di gennaio che raramente ha regalato gioie ai nerazzurri a causa di tanti flop e pochi top negli ultimi 10 anni di calciomercato invernale, nei quali sono stati portati a casa davvero pochi giocatori di rilievo.

Loading...

Vi consigliamo anche

Calcio, colpo dell’Inter: arriva Lukaku
Calcio

Calcio, colpo dell’Inter: arriva Lukaku

Alessandro Crupi - 9 agosto 2019
Serie A 2019-20, ecco il calendario
Calcio

Serie A 2019-20, ecco il calendario

Alessandro Crupi - 31 luglio 2019
Pallone d’oro 2019, ecco le anticipazioni
Calcio

Pallone d’oro 2019, ecco le anticipazioni

Alessandro Crupi - 20 luglio 2019