0 Condivisioni 348 Leggi tutti gli articoli

Champions League: Liverpool e Real Madrid ai quarti, Psg e Porto eliminati

Alessandro Gandolfi - 7 marzo 2018
Alessandro Gandolfi
7 marzo 2018
348 Leggi tutti gli articoli

È ancora un Psg troppo immaturo quello visto questa sera nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League, al Parco dei Principi. Più precisamente, quello visto nelle due gare complessive. E’ vero, la mancanza di Neymar è una di quelle importanti soprattutto in queste gare, ma non è una scusante per un club che continua a investire per vincere in Europa; l’unico risultato ottenuto fino adesso è tanta individualità e poco collettivismo, come dimostra il 2-1 subito in casa contro il Real Madrid. Partita in salita dopo il gol di Ronaldo e l’espulsione rimediata da Verratti (secondo giallo per proteste) ma il pareggio di Cavani riaccende le speranze. A spegnerle però, il gol di Casemiro che chiude di fatto l’avventura in Europa per i parigini.

In Inghilterra invece tutto facile per il Liverpool che contro il Porto, grazie al netto 5-0 all’andata fuori casa, gioca una partita tranquilla e senza preoccupazioni: 0-0 e quarti di finale in tasca. Della serata rimane comunque una partita equilibrata e, proprio per questo, i lusitani hanno molto da recriminare per aver preso un’imbarcata nella sfida d’andata.

[Foto: www.skysport.com]

Loading...

Vi consigliamo anche