0 Condivisioni 617 Leggi tutti gli articoli

Euro 2020, le qualificazioni: gironi e nuova formula

Alessandro Crupi - 20 marzo 2019
Alessandro Crupi
20 marzo 2019
617 Leggi tutti gli articoli
Euro 2020

Domani scatterà ufficialmente l’ora X per l’inizio delle qualificazioni di Euro 2020, il Campionato Europeo di Calcio, giunto all’edizione numero 16 della sua storia. Saranno le Nazionali di Kazakistan e Scozia ad aprire le danze alle 16 italiane.

Il nuovo regolamento di Euro 2020

A proposito di Italia, la selezione di Roberto Mancini sarà di scena sabato allo stadio “Friuli” di Udine contro la Finlandia e c’è grande attesa tra gli sportivi per questo importante debutto degli azzurri sulla scena internazionale.

Con l’esordio della Uefa Nations League, Euro 2020 cambia pelle e formula regolamentare e le due competizioni s’intersecano tra loro. Le qualificazioni sono state suddivise in 10 gironi, 5 da 5 squadre, e 5 da 6 e il prossimo 10 novembre ci saranno tutti i responsi.

Supereranno questa fase complessivamente 20 Nazionali, ovvero le prime due di ogni gruppo. Le ultime quattro squadre, invece, si giocheranno l’accesso a Euro 2020 con i playoff di fine marzo dello stesso anno, a cui accedono le vincenti dei vari gironi della Nations League.

Nel caso queste fossero state già inserite con le qualificazioni all’Europeo del 2019, vi giungono le compagini nazionali immediatamente successive nella classifica della Nations.

Tutti i dieci gironi di Euro 2020

Di seguito ecco tutti i gironi di Euro 2020:

  • Gruppo A: Bulgaria, Repubblica Ceca, Inghilterra, Montenegro, Kosovo;
  • Gruppo B: Lituania, Lussemburgo, Portogallo, Ucraina, Serbia;
  • Gruppo C: Bielorussia, Estonia, Germania, Olanda, Irlanda del Nord;
  • Gruppo D: Danimarca, Georgia, Irlanda, Svizzera, Gibilterra;
  • Gruppo E: Azerbaigian, Croazia, Ungheria, Slovacchia, Galles;
  • Gruppo F: Fær Øer, Malta, Norvegia, Romania, Spagna, Svezia;
  • Gruppo G: Austria, Israele, Lettonia, Macedonia, Polonia, Slovenia;
  • Gruppo H: Albania, Andorra, Francia, Islanda, Moldavia, Turchia;
  • Gruppo I: Belgio, Cipro, Kazakistan, Russia, San Marino, Scozia;
  • Gruppo J: Armenia, Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Grecia, Italia, Liechtenstein.

(Foto: www.tpi.it)

Loading...

Vi consigliamo anche

Settant’anni fa la tragedia di Superga
Calcio

Settant’anni fa la tragedia di Superga

Alessandro Crupi - 4 maggio 2019
Juventus, ecco la nuova maglia
Calcio

Juventus, ecco la nuova maglia

Alessandro Crupi - 25 aprile 2019