0 Shares 355 Views

Roma-Liverpool. I giallorossi chiamati ad un altro miracolo

Alessandro Crupi - 1 maggio 2018
Alessandro Crupi
1 maggio 2018
355 Views
Roma-Liverpool

L’attesa per Roma-Liverpool sta per finire. Domani sera. Mercoledì 6 Maggio, le due squadre si giocheranno l’accesso alla finale di Champions League in uno stadio Olimpico che si preannuncia gremitissimo. La squadra allenata da Di Francesco è chiamata a compiere un altro miracolo, ancora più difficile rispetto a quello targato Barcellona.

Roma-Liverpool: la finale non è fantascienza

La partita Roma-Liverpool rappresenta il crocevia della stagione della Roma. Raggiungere la finale per i giallorossi rappresenta un’impresa non impossibile. Primo perché alla Roma non mancano valori tecnici di eccellenza. Secondo perché giocando in casa la focosa spinta dei tifosi romani darà sicuramente una spinta psicologica notevole. Toccherà ai calciatori in campo fare di tutto per capitalizzare al massimo giocando con il cosiddetto “sangue agli occhi”.

E poi così come la difesa del Liverpool è stata trafitta per due volte in dieci minuti nella gara di andata, segnare tre goal in 90 minuti più recupero è sicuramente fattibile, anche se piuttosto difficile. A tal proposito un ulteriore fattore d’incoraggiamento per i giallorossi è che il Liverpool in trasferta non gioca con la stessa incontenibile intensità di quella mostrata tra le mura amiche.

Di Francesco punta alla difesa a 4

Per il big-match Roma-Liverpool di domani, Di Francesco sembra intenzionato a giocare con la difesa a quattro. Lo farà puntando sull’apporto offensivo di Dzeko e senza avvalersi, molto probabilmente, del centrocampista Strootman. Il mister, oggi, scioglierà i dubbi sulla formazione.

Intanto è stato avviato il piano di sicurezza nella capitale in previsione dell’arrivo di circa 5mila tifosi inglesi, che si aggiungeranno agli oltre 60mila romanisti. L’incontro inizierà alle 20:45.

Loading...

Vi consigliamo anche

Ufficiale Var in Champions League
Calcio

Ufficiale Var in Champions League

Alessandro Crupi - 27 settembre 2018
The Best Fifa 18, i vincitori
Calcio

The Best Fifa 18, i vincitori

dgmag - 25 settembre 2018
Inno Champions League, cosa dice?
Calcio

Inno Champions League, cosa dice?

Alessandro Crupi - 19 settembre 2018