0 Shares 213 Views

Serie A, Inter-Napoli: uno 0-0 che non fa felice nessuno

Alessandro Gandolfi - 12 marzo 2018
Alessandro Gandolfi
12 marzo 2018
213 Views

Il big match della 28esima giornata di Serie A tra Inter e Napoli finisce 0-0. Una partita poco emozionante per via delle poche occasioni avute da una parte e dall’altra. Le uniche due occasioni degne di nota, una per parte, tutte e due nel secondo tempo: al 48’ una bella punizione di Cancelo viene sfruttata dall’incornata di Skriniar che si inserisce tra Koulibaly e Albiol, ma la palla sbatte sul palo alla sinistra di Reina. Al 67’ la grande occasione per il Napoli con Insigne che, dopo aver triangolato con Mertens, si trova a tu per tu con Handanavoic ma spreca tutto con un pallonetto che finisce alto sopra la traversa.

È un pareggio che non fa felice nessuna delle due squadre, in particolare il Napoli. Infatti, l’Inter può avere la consolazione che questo punto arriva contro una squadra più forte di lei e permette comunque di rimanere attaccati alla Lazio per la lotta al quarto posto valido per la qualificazione in Champions League. Attenzione che però si fa recuperare di due lunghezze dal Milan che grazie a un gol di Andrè Silva all’ultimo secondo, dà ancora più importanza al derby da recuperare. Per il Napoli, invece, questo è un pareggio che sa per metà di sconfitta: con un punto nelle due ultime giornata si è fatto sorpassare dalla Juve che ha anche una partita da recuperare. È forse un Napoli stanco e poco brillante che però ha dalla sua il fatto di aver giocato contro due squadre, Roma e Inter, di alta classifica. Ora dovrà cercare di tenere testa il più possibile alla Vecchia Signora per cercare di arrivare allo scontro diretto giocandosi una possibilità per il tanto sognato scudetto.

 

 

[Foto: www.corrieredellosport.it]

Loading...

Vi consigliamo anche

Ufficiale Var in Champions League
Calcio

Ufficiale Var in Champions League

Alessandro Crupi - 27 settembre 2018
The Best Fifa 18, i vincitori
Calcio

The Best Fifa 18, i vincitori

dgmag - 25 settembre 2018
Inno Champions League, cosa dice?
Calcio

Inno Champions League, cosa dice?

Alessandro Crupi - 19 settembre 2018