0 Shares 225 Views

Federica Pellegrini compie 30 anni

Alessandro Crupi - 4 agosto 2018
Alessandro Crupi
4 agosto 2018
225 Views
Federica Pellegrini

Il conto alla rovescia sta per finire per la “Divina” del nuoto italiano e internazionale. La campionessa Federica Pellegrini taglia il traguardo delle 30 primavere.

Federica Pellegrini, una vita consacrata al nuoto

Lo farà domani essendo nata il 5 agosto del 1988 a Mirano (Venezia) proprio mentre è impegnata nei Campionati Europei di Glasgow. Un traguardo anagrafico che, nel caso dell’atleta italiana, testimonia una carriera eccezionale in questo sport a cui si dedica ancora oggi con anima, cuore e professionalità sostenuta dal suo grandissimo talento. Un’ascesa travolgente la sua che l’ha portata a diventare la regina dello stile libero con il record mondiale nei 200 metri e quello europeo nei 400. L’amore tra Federica Pellegrini e l’acqua scoppia in tenera età e a soli sei anni inizia a vincere. Nel 2002 la prima medaglia di bronzo e l’esordio in nazionale due anni dopo. Il 2004 segna anche il momento del suo esordio ai Giochi Olimpici dopo aver fatto incetta di vittorie in Italia conquistando 15 titoli nonché diversi record.

Vittorie a ripetizione e record per un’atleta eccezionale

E tanto per allungare la striscia di primati, ad Atene 2004 la Pellegrini divenne la più giovane atleta tricolore a salire su un podio olimpico vincendo la medaglia d’argento nei 200 metri free style. Da quel momento per lei è una sequenza di trionfi assoluti: medaglia d’oro a Pechino 2008, record del mondo nelle quattro vasche nel 2009 finora imbattuto, tre ori nei 200 stile libero (l’ultimo nel 2017 a Budapest), due titoli iridati nei 400 stile libero, quattro titoli europei nei 220 sl e uno nei 400 sl, oro nei mondiali in vasca corta di Windsor. Undici i record di Federica Pellegrini, tra gare in vasca corta e in vasca lunga, due nei Giochi Olimpici, quattro nei Campionati Mondiali, tre in quelli Europei e uno nei Giochi del Mediterraneo. Insomma, un fenomeno di livello assoluto e tra i più grandi di ogni epoca, che gli imminenti trent’anni consacrano ulteriormente con la sua partecipazione agli Europei di Glasgow sempre affamata di vittoria. E già pensa alle Olimpiadi di Tokyo del 2020. La sua vita privata è stata vivacizzata dalla relazione con il nuotatore Filippo Magnini (anche lui specialista nello stile libero), che si è conclusa lo scorso anno.

[Immagine: http://tvzap.kataweb.it]

Loading...

Vi consigliamo anche

Pallone d’Oro 2018, i candidati
Calcio

Pallone d’Oro 2018, i candidati

Alessandro Crupi - 8 ottobre 2018
Ufficiale Var in Champions League
Calcio

Ufficiale Var in Champions League

Alessandro Crupi - 27 settembre 2018
Giro d’Italia 2019, tappe e curiosità
Ciclismo

Giro d’Italia 2019, tappe e curiosità

Alessandro Crupi - 25 settembre 2018
The Best Fifa 18, i vincitori
Calcio

The Best Fifa 18, i vincitori

dgmag - 25 settembre 2018