0 Shares 263 Views

Formula Uno, cambio alla Ferrari

dgmag - 11 settembre 2018
dgmag
11 settembre 2018
263 Views
Formula uno

La Ferrari introduce una novità spiazzante in Formula 1. La scuderia ha deciso infatti di ingaggiare Charles Leclerc al posto di Kimi Raikkonen. Si tratta di una grande rivoluzione al volante della rossa che avrà effettodalla nuova stagione.

Formula Uno, rivoluzione rossa

Si tratta dell’inizio di una nuova in sostanza nella Ferrari in Formula Uno. Il giovane  Charles Leclerc andrà ad affiancare Sebastian Vettel, prendendo il posto di Kimi Raikkonen. Si tratta di una scelta maturata da Ferrari anche per guardare al futuro con nuove idee e cambiamenti forse necessari. Il pilota finlandese dopo una storia lunga durata otto stagioni saluterà definitivamente il team a fine anno. Per lui al momento nove Gran Premi vinti.

Fuori Raikkonen dentro Leclerc, quindi. E’ questa la notizia che echeggia oggi. Le linee della Ferrari per la nuova stagione cambiano completamente. L’annuncio è stato ufficializzato dalla stessa scuderia. Anche se da tempo ormai voci di corridoio avevano anticipato la possibilità di tale cambio. Si parla di un cambio notevole a favore di un ragazzo giovane con molta poca esperienza che va a sostituire una presenza storica.

Cambio di “rotta”

Tendenzialmente il cavallino si è sempre affidato a piloti con una certa esperienza. Si veda la sua storia, forse per non rischiare e avvantaggiarsi su pista. Questa rappresenta una manovra nuova, coraggiosa ma che, laddove si riveli vincente sarà una vera svolta. Puntando sul talento di un pilota giovane la Ferrari potrà crescerlo e formarlo a proprio piacimento creando una scuderia ancora più forte e compatta. Già nel 2016 aveva provato l’ebrezza di una novità. I fan sono ovviamente tristi al pensiero di salutare Raikkonen che culmina una storia di passioni. Il tutto nonostante il suo carattere remissivo.

Questo tira e molla però non è stato proprio semplice. Scegliere il giovane rampante dell’Alfa Romeo Sauber era comunque difficile, quanto averlo. L’annuncio era già stato anticipato da Garage Italia con un post sulla pagina Facebook, poi rimosso. Leclerc ovviamente era la scelta giusta dovendo puntare su un giovane. E volendo seguire proprio la strada di Sergio Marchionne (Dirigente della Formula 1 venuto a mancare lo scorso 25 luglio). Lui lo aveva scelto e aveva in mente per lui un futuro florido.

[Foto: https://monochrome-watches.com]

Loading...

Vi consigliamo anche