0 Condivisioni 410 Leggi tutti gli articoli

Sicurezza e giochi online: Decreto Dignità italiano e manovre olandesi

LaRedazione - 8 marzo 2019
LaRedazione
8 marzo 2019
410 Leggi tutti gli articoli
giochi online

Il Decreto Dignità del governo gialloverde ha fra i suoi obiettivi la riduzione della ludopatia attraverso una maggiore regolarizzazione del gioco d’azzardo. Dopo aver disposto la riduzione e l’allontanamento delle cosiddette “macchinette”, cioè le videoslot, da aree sensibili delle città ci si è mossi per eliminare la pubblicità e la promozione dei siti di giochi online. Tale limitazione sarà valida su ogni genere di mezzo di comunicazione: tv, radio, web.

Di fronte a tali disposizioni sono stati in tanti a sollevare i dubbi sull’efficacia del sistema poiché, secondo alcuni, questo non farebbe che alimentare il gioco illegale, senza considerare gli svantaggi del mettere in crisi aziende del settore che hanno sede e danno lavoro in Italia. Il dubbio è se questo, inoltre, possa dare risultati sul fronte della  ludopatia che, a quanto dicono le statistiche, non è in realtà alimentata dalla pubblicità, ma piuttosto dalla conoscenza/vicinanza di soggetti che già giocano.

Il settore, infatti, è oggi molto solido e la mancanza di promozione facilmente non cambierà le cose, se non che, l’ignoto e i sotterfugi, anzi, potrebbero solo a peggiorare la situazione. Chi vuole giocare, infatti, fino a oggi quantomeno sapeva quali erano i siti e le aziende affidabili, mettendo tutto a tacere, invece, bisognerà fare molta più attenzione.

Questione Sicurezza

Secondo alcuni esperti, la repressione e la messa a tacere sull’argomento sarebbero quindi controproducenti. A differenza, questo, di quanto si potrebbe invece fare con maggiori controlli e una più diffusa informazione trasparente. Molti non sanno per esempio come riconoscere un sito di giochi sicuro da uno che non lo è o non conoscono i portali sicuri a cui affidarsi e cui affidare i propri dati sensibili.

Un sito come Slotgallinaonline.it è un sito con tutti i requisiti per un gioco responsabile e sicuro e presenta anche una lista di nuovi casino online dov’è possibile giocare in maniera sicura. Se le persone sapessero come si distingue e come si fa a verificare se un sito è sotto controllo aams, quali sono i limiti di sicurezza e come tutelarsi non vi sarebbero oggi così grandi problemi.

Olanda: meno divieti, più controllo

Secondo molti si sarebbe dovuto operare come si è fatto di recente nei Paesi Bassi. Qui anziché utilizzare il proibizionismo, si è preferito agire per un maggior controllo. Proprio per questo motivo si è votato a favore delle concessioni a richiedere le licenze per lavorare in questo settore, che saranno rilasciate a metà 2020, ovviamente secondo ferree regole. Gli operatori verranno tassati del 29,1% sulle entrate lorde, cosa che quindi potrà dare anche una mano al Paese stesso.

Il motivo di questo tipo di manovra, come dichiarato dal ministro olandese, è garantire una maggiore protezione ai cittadini che, in una società che si sta digitalizzando, sono sempre più partecipi a forme di gioco online senza protezione. La mossa, quindi, è stata quella di offrire ai giocatori metodi più sicuri, per garantire un gioco più responsabile.

Alla luce di quanto accaduto quindi in Olanda, sono molti oggi nel nostro Paese a chiedersi se non sarebbe stato meglio muoversi in questo modo. Per vedere quali saranno gli effetti della manovra Made in Italy, tuttavia, bisognerà aspettare quest’estate quando finalmente essa dovrebbe entrare in vigore a 360°.

Loading...

Vi consigliamo anche

Settant’anni fa la tragedia di Superga
Calcio

Settant’anni fa la tragedia di Superga

Alessandro Crupi - 4 maggio 2019
Belen Rodriguez è incinta?
Gossip

Belen Rodriguez è incinta?

Alessandro Crupi - 28 aprile 2019