0 Condivisioni 364 Leggi tutti gli articoli

Torneo di Wimbledon, le cose da sapere

Alessandro Crupi - 25 giugno 2018
Alessandro Crupi
25 giugno 2018
364 Leggi tutti gli articoli
Torneo di Wimbledon sapere

Attesissimo come ogni anno da appassionati e addetti ai lavori, inizia oggi il torneo di Wimbledon con le qualificazioni.

Federer e Nadal si sfidano nel torneo più antico

È tra le competizioni sportive più importanti al mondo e rappresenta il torneo tennistico più antico nella storia di questo sport, la cui prima edizione risale al 9 luglio del 1877.
Come da tradizione, si svolgerà tra l’ultima settimana di giugno e le prime due di luglio e aprirà un nuovo capitolo del duello Federer-Nadal, che proprio nel weekend appena trascorso si è riacceso.

Con la sconfitta dello svizzero ad Halle, infatti, Nadal è ritornato numero 1 per 50 punti nel ranking mondiale. E sarà proprio Wimbledon a fornire un ulteriore responso nella contesa tra i due fenomeni del tennis ai vertici assoluti dell’Atp.

I due annunciano grande battaglia in terra inglese e stanno affilando le armi per entrare in azione nel miglior stato di forma. Appaiono molto motivati e ci si aspetta un grande spettacolo di tecnica, grinta e cuore che manderà in visibilio sportivi e non.

Tredici italiani di scena. Grande assente la Schiavone

Da oggi fino a giovedì, intanto, saranno di scena le qualificazioni al torneo con tredici italiani all’opera.

Già schierati nel tabellone principale Fabio Fognini, Marco Cecchinato, Andreas Seppi, Paolo Lorenzi e Matteo Berrettini, a cui cercheranno di accodarsi Thomas Fabbiano, Lorenzo Sonego, Simone Bolelli, Stefano Travaglia, Luca Vanni, Alessandro Giannessi, Stefano Napolitano, Salvatore Caruso e Matteo Donati. Tra le donne ci proveranno in quattro a qualificarsi per raggiungere Camilla Giorgi. Si tratta di Jasmine Paolini, Martina Trevisan, Deborah Chiesa, Jessica Pieri.

Grande assente Francesca Schiavone, a patto che non ci sia una wild card. Aprono le danze, oggi, Matteo Donati e Bernard Tomic. Tutta la fase delle qualificazioni sarà in diretta esclusiva su Sky Sport 2, a partire dalle 12. Gli incontri maschili e femminili del tabellone principale dal 2 al 15 luglio saranno, invece, trasmessi dai sei canali dedicati di Sky Sport.

Pillole di storia del Torneo di Wimbledon

Le gare della fase clou di Wimbledon si svolgeranno sui campi d’erba dell’All England Club di Church Road. Fu la Bbc a mandare per prima in onda tv le gare del torneo di Wimbledon nel 1937.

Il torneo di tennis più antico del mondo, dove non sono ammessi cartelloni pubblicitari, è anche l’unico evento del Grande Slam a disputarsi sull’erba. Dal 2003 non c’è più l’inchino dei giocatori davanti alla tribuna reale della Royal Box per l’omaggio ai regnanti, a meno che non sia presente la regina o il principe di Galles.

Per evitare i disagi causati dalla pioggia, il campo centrale è stato attrezzato con un tetto retrattile. I tennisti più vincenti della storia di Wimbledon sono Roger Federer in campo maschile con 8 successi e, in ambito femminile, Martina Navrátilová con 9 affermazioni.

[Immagine: www.5avi.net]

Loading...

Vi consigliamo anche