0 Condivisioni 614 Leggi tutti gli articoli

Carta da parati per Cucine, come decorare gli spazi con fantasia

Martina Manoni - 9 aprile 2019
9 aprile 2019
614 Leggi tutti gli articoli
carta da parati per cucine

Le carte da parati sono un’ottima soluzione per decorare gli interni e rendere l’ambiente di casa originale e fantasioso.
La nostra casa è il luogo dove passiamo la maggior parte del tempo, per questo deve riflettere a pieno il nostro stile. Tutto ciò che si trova intorno a noi incide sul nostro stato d’animo e in qualche modo riesce a cambiare il nostro umore, ogni casa dovrebbe emanare gioia da tutti i muri!

Le carte da parati per cucine non devono essere necessariamente monocromatiche o seriose, la cucina resta pur sempre l’ambiente della casa dove ci si diverte di più. Carta da parati degli anni ’70 vi permette di esprimere la vostra personalità con tante fantasie, motivi e materiali innovativi, per decorare la vostra cucina in modo originale.
Delle vere e proprie creazioni di designer esperti, pensate per dare nuova vita ai vostri spazi con uno stile e un’immaginazione che riflettono a pieno i vostri desideri.

Idee originali per decorare la cucina con la carta da parati

Decorare la cucina non è semplice perché a differenza delle altre stanze bisogna trovare il giusto compromesso tra estetica e funzionalità. Questo perché in cucina si fanno tantissime cose e organizzare gli spazi in modo efficiente è fondamentale. Una buona carta da parati per cucine può ravvivare l’ambiente e mettere in risalto le pareti, chi l’ha detto che i muri delle cucine devono essere per forza a tinta unita?

I motivi floreali e tropicali sono quelli più in voga e aggiungono un tocco glamour e colorato alla stanza. In alternativa potete anche installare la carta da parati solo su una parete, o scegliere un motivo a contrasto per creare un ambiente più accattivante.
I motivi optical sono sicuramente tra i più originali e moderni, mentre quelli geometrici restano tra i più classici e sobri. Scegliete tra tantissime fantasie e materiali quella che si addice di più ai vostri gusti, nel catalogo trovate infinite possibilità di scelta.

Potete comporre il vostro ambiente su misura come dei veri e propri architetti d’interni e personalizzare il design delle vostre pareti, dai motivi più semplici fino alle carte da parati eleganti e lussuose per un ambiente davvero esclusivo.
Richiedete i campioni delle nostre fantasie e provateli direttamente sulle vostre pareti per avere un’idea di come sarà il risultato finale.

I nostri esperti vi sapranno consigliare sugli ultimi trend del momento, per offrirvi delle soluzioni sempre al passo con i tempi. Il nostro servizio comprende anche la consulenza per architetti e designer, affinché possiate trovare la soluzione più adatta alle vostre esigenze.  

Come scegliere la carta da parati per la cucina

La cucina, a differenza degli altri ambienti della casa, richiede delle accortezze particolari per quanto riguarda la scelta della carta da parati.

Trattandosi di un ambiente molto vissuto, dove spesso si cucina e si mangia, sporco e umidità sono sempre dietro l’angolo.

I requisiti tecnici che devono avere le carte da parati in cucina sono principalmente due: impermeabilità e lavabilità. I vapori e il calore emanati in cucina causano spesso problemi di umidità nelle pareti. Per questo motivo la carta da parati deve avere buone prestazioni anche in ambienti umidi e deve poter essere lavata in modo da igienizzare l’ambiente all’occorrenza.

Le carte da parati odierne sono molto fini e questo permette di applicarle anche sopra dei rivestimenti di ceramica. In questo caso è sufficiente applicare uno strato di primer e una volta asciutto stendere l’apposita colla. Una volta posata la carta da parati in cucina si può applicare anche uno strato protettivo sopra di essa come ulteriore barriera contro l’umidità e il calore.

Questo per quanto riguarda l’aspetto più pratico e tecnico della carta da parati in cucina. Non dobbiamo dimenticare però quel pizzico di stile per rendere l’ambiente originale e allegro.
In cucina si consiglia di utilizzare colori vivaci, come il giallo, l’arancione o il verde. Le fantasie tropicali e floreali sono quelle più in voga e si adattano benissimo anche alla cucina.
Se invece siete amanti di uno stile più moderno e di design, optate per le fantasie geometriche, che non passano mai di moda. La cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa, una stanza dove si passa moltissimo tempo. Per questo motivo è importante scegliere una carta da parati che la renda accogliente e allegra.

Loading...

Vi consigliamo anche