0 Shares 377 Views

Pasqua 2018: come decorare le uova grazie a coloranti naturali

Violetta Grieco - 24 marzo 2018
Violetta Grieco
24 marzo 2018
377 Views

Si avvicina la Pasqua, festa di gioia e di rinascita: subito la mente rimanda ad uno regali più amati da grandi e piccini: le uova di Pasqua.

Da sempre l’uovo ha un impatto simbolico molto importante: rappresenta il concetto di vita e di resurrezione e nella “Pala Montefeltro” di Piero della Francesca, detta anche “Madonna dell’uovo”,  rappresenta lo Spirito Santo che fecondò Maria.

Se avete dimestichezza con i lavori manuali vi proponiamo diverse idee su come realizzare le uova e regalarle ai vostri cari.

Preparazione uova

  • Mettere le uova in una pentola piena d’acqua
  • Aggiungere un cucchiaio di aceto
  • Aggiungere i componenti naturali a seconda delle uova inserite. La tonalità varierà a seconda del rapporto tra il colore ed il numero di uova.
  • Lasciar bollire le uova per un quarto d’ora a fuoco lento
  • Togliere le uova dalla tintura e poggiarle su un piatto. Qualora desideraste ottenere un colore più scuro potete mettere la pentola con le uova nel frigo e farle riposare durante la notte
  • Per ottenere un effetto più vivido e brillante si consiglia di mettere un goccio d’olio d’oliva su un batuffolo di cotone e passarlo su tutte le uova.

I coloranti naturali

Se volete decorare le uova con alimenti naturali ecco alcuni consigli in base ai colori che volete ottenere:

  • Arancione: bucce di cipolla gialla
  • Verde chiaro: foglie di spinaci
  • Marrone: Caffè a tostatura intensa
  • Blu: foglie di cavolo rosso
  • Giallo chiaro: limone o ciuffetti di carota
  • Rosso tenue: Barbabietole rosse o mirtilli

In commercio esistono anche svariati foglietti con simpatiche decorazioni da poter applicare sulle uova stesse.

Speriamo che i consigli su come poter decorare le vostre uova di Pasqua con ingredienti della vostra cucina vi possano far trascorrere al meglio questa Pasqua 2018.

[Foto: www.migusto.migros.ch]

Loading...

Vi consigliamo anche