0 Shares 275 Views
00:00:00
15 Aug

Piatti tradizionali per il periodo Quaresimale: il Tortino di alici

Violetta Grieco - 20 febbraio 2018
Violetta Grieco
20 febbraio 2018
275 Views

Il periodo Quaresimale in Italia è strettamente legato alla tradizione: sono i quaranta giorni che precedono la Pasqua e per molte persone vuol dire anche digiuno, con l’astensione dalle carni ogni venerdì.

Diverse sono le ricette sfiziose da poter preparare mantenendo il gusto ed il piacere della buona cucina.

Ma da dove deriva questa usanza?

La Quaresima ripercorre il periodo che Gesù Cristo trascorse nel deserto digiunando per quaranta giorni e quaranta notti e per questo motivo, in questa fase dell’anno liturgico, i cattolici praticano osservanze liturgiche e culinarie: da qui l’astinenza dalla carne.

Durante il regno di Carlo Magno chi trasgrediva questa usanza poteva essere punito addirittura con la pena di morte.

Per questo motivo durante la Quaresima ci si diletta preparando ricette a base di pesce, patate, pane e legumi prima dei grandi pranzi di Pasqua.

Una ricetta facile e veloce per sorprendere anche gli ospiti è quella del tortino di alici, adatta anche a chi non ha molta dimestichezza con la cucina per poter ugualmente fare bella figura con i commensali.

Ingredienti per due persone:

  • 500 gr di alici pulite
  • 100 gr  di pangrattato
  • 1 spicchio d’ aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Pulite le alici.

Passate un po’ d’olio sul piatto dove verranno adagiati i tortini e date una spolverata di pangrattato.

Lavate e tritate il prezzemolo e pulite l’aglio.

In una ciotola a parte aggiungete sale, prezzemolo, aglio e pepe con un filo d’olio mescolando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Posizionate le alici aperte sul piatto a mo’ di raggiera ed aggiungeteci il composto.

Distribuite le alici posizionando nuovamente l’impasto fino a quando i pesciolini non saranno finiti.

Aggiungete una spolverata di pangrattato.

Infornate nel forno ben caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.

Sfornate e servite il tortino ancora fumante.


Per conoscere altri piatti tradizionali della nostra cucina non vi resta altro che continuare a seguirci!

[Foto: www.passionidabere.com]

 

 

Loading...

Vi consigliamo anche