0 Shares 253 Views

Che cos’è il metodo Hamer?

Martina Manoni - 24 giugno 2018
24 giugno 2018
253 Views
metodo Hamer

Il metodo Hamer è una sorta di terapia alternativa per la cura del cancro. Questa pratica ha iniziato ad attirare l’attenzione dei media dopo che anni fa due donne hanno deciso di rifiutare la chemioterapia per affidarsi alle cure previste da questo metodo sperimentale e sono decedute. Il metodo Hamer non è condiviso dalla Medicina che fa di tutto per contrastare i cosiddetti “rimedi alternativi” per curare il cancro, sostenendo invece l’importanza di affidarsi alle cure mediche tradizionali.

Il Metodo Hamer e le 5 leggi della biologia

Il Metodo Hamer si basa su 5 affermazioni, dette anche “le 5 leggi della biologia”, ovvero:

– ogni malattia è generata da un conflitto,

– se il conflitto è risolto, la malattia procede in due fasi, una con un conflitto attivo e una di guarigione,

– c’è sempre una correlazione tra psiche, cervello e organo colpito dal tumore,

–  i microbi hanno un ruolo nell’evoluzione e sono in relazione con i tre foglietti embrionali da cui hanno origine gli organi,

– ogni malattia è una sorta di “programma biologico speciale della natura” creato per risolvere un conflitto biologico inatteso.

Secondo il metodo Hamer ogni malattia si sviluppa su 3 livelli: psichico, cerebrale ed organico. La causa sarebbe un trauma emotivo che può essere scatenato da vari fattori, come ad esempio uno choc o la perdita di una persona cara.

Metodo Hamer, chi è il suo fondatore?

Ryke Geerd Hamer è il fondatore del Metodo Hamer. Ex medico internista tedesco che ha elaborato questo metodo in seguito alla morte del figlio Dirk, ucciso nel 1978 da una carabina di Vittorio Emanuele di Savoia in Corsica. L’anno successivo Hamer fu colpito da un tumore al testicolo e si convinse che il tumore era stato causato dallo choc per la morte improvvisa del figlio.

Il Metodo Hamer sostiene che qualsiasi malattia è generata da un conflitto di tipo psichico non risolto, e per questo la guarigione può avvenire solamente con la risoluzione del conflitto. Nel 1986 il Tribunale Tedesco ha revocato ad Hamer la licenza per praticare la medicina, e una sentenza del 2003 ha riconfermato la decisione.
Due anni fa il programma televisivo le Iene ha condotto un’inchiesta sul metodo Hamer, di cui Eleonora Brigliadori è una sostenitrice. Secondo quanto dichiarato dallo showgirl, avrebbe sconfitto da sola e senza cure mediche un cancro al seno.

[Foto: http://scienzaesalute.blogosfere.it]

Loading...

Vi consigliamo anche