0 Condivisioni 637 Leggi tutti gli articoli

Dieta contro i tumori

Martina Manoni - 2 ottobre 2018
2 ottobre 2018
637 Leggi tutti gli articoli
dieta contro i tumori

Dieta contro i tumori. Ecco il regime alimentare che andrebbe seguito per prevenire tumori e malattie gravi. La cosiddetta “dieta anticancro” è consigliata anche da Umberto Veronesi, il quale sostiene che esista una correlazione tra alimentazione e cancro. Si tratta di un regime alimentare piuttosto vario ed equilibrato, con cibi sempre alternati cotti con pochi grassi e condimenti limitati.

Dieta contro i tumori, pochi condimenti e cibi nutrienti

La dieta contro i tumori prevede un’alimentazione ricca di carni bianche e pesce. Quest’ultimo in particolare è ricco di proteine e soprattutto contiene pochi grassi. L’alimentazione sicuramente non ha gli stessi benefici dei medicinali, ma se curata può prevenire moltissime patologie tra cui i tumori. Ovviamente seguire una dieta contro i tumori non è sufficiente per scongiurare la malattia, ma secondo Umberto Veronesi può incidere fino al 30%.

Questo perché in natura possiamo trovare una grande varietà di alimenti sani e nutrienti, utili per prevenire il cancro e altre malattie. È molto importante limitare i condimenti e mangiare cibi nutrienti, come cereali integrali e proteine. Anche la modalità di cottura dei cibi può incidere sulla nostra salute. Una dieta contro i tumori dovrebbe limitare la cottura alla piastra o sulla griglia, perché le alte temperature sviluppano sostanze dannose, e spesso il cibo tende a “bruciacchiare” sul fondo.

Dieta contro i tumori, quali sono i cibi più indicati?

Ci sono dei cibi che sono particolarmente indicati se si vuole seguire una dieta contro i tumori. Il professor Veronesi consiglia: i pomodori, i broccoli, le arance, la zucca, i cavoli, i fagiolini verdi, la carota, le verdure a foglia verde, i legumi, l’aglio, la cipolla, i piselli, i peperoni, le patate, i cetrioli, il prezzemolo, i finocchi, gli asparagi, i carciofi, i funghi, i ravanelli, le erbe aromatiche.

Per quanto riguarda la frutta invece fragole, le albicocche, i lamponi, l’uva, il melone, l’anguria, i mirtilli, le castagne. Il tè verde e lo yogurt sono due alimenti fondamentali per prevenire i tumori, così come i crostacei e l’olio d’oliva consumato con moderazione. Studi scientifici hanno dimostrato che il consumo di frutta e verdura svolge un’azione preventiva contro la comparsa di tumori. Una dieta contro i tumori dovrebbe comprendere quindi molta frutta e verdura, per contrastare la comparsa di malattie e ridurre le cellule tumorali.

[Foto: www.zz7.it]

Loading...

Vi consigliamo anche