0 Shares 220 Views
00:00:00
16 Aug

Magnesio: il minerale più importante per lo sport

Martina Manoni - 24 aprile 2018
24 aprile 2018
220 Views
magnesio

Il magnesio fa parte di quei minerali che spesso vengono sottovalutati, ma in realtà sono molto importanti per la nostra salute ed il nostro benessere. Il magnesio in particolare ha molti benefici sull’attività sportiva in quanto riduce crampi, combatte l’affaticamento muscolare e l’aumento della frequenza cardiaca sotto sforzo.

Carenza di magnesio: ecco i sintomi

Il magnesio è un minerale molto importante per lo sport, in quanto aiuta a combattere la stanchezza e l’affaticamento muscolare, abbreviando i tempi di recupero. Questo prezioso minerale si trova soprattutto nelle ossa e nei muscoli, per questo motivo la sua carenza può provocare crampi, sonnolenza ed affaticamento. La sindrome delle “gambe senza riposo” durante la notte è una fastidiosa conseguenza della mancanza di magnesio, così come gli sbalzi d’umore e l’irritabilità.

Assumere magnesio non migliora automaticamente le performance sportive, ma è stato accertato che la carenza di magnesio aumenta il consumo di ossigeno e del battito cardiaco, peggiorando le funzioni metaboliche. Questo è quanto emerso da uno studio che per tre mesi ha monitorato le condizioni di salute di dieci donne.

L’Us Institute of medicine and national Academy of Sciences ha somministrato prima una dieta povera di magnesio, ed in seguito ha aumentato le dosi, passando da 112 mg al giorno a 310 mg. Nella prima fase in cui il minerale era carente, le donne presentavano affaticamento cardiaco e consumavano più ossigeno.

I cibi più ricchi di Magnesio

Il magnesio non ha effetti collaterali, ed in commercio si possono trovare anche molti integratori di magnesio. Prevenire la carenza di questo minerale è possibile anche con la dieta, considerando che gli alimenti più ricchi di magnesio sono: la frutta secca come ad esempio i semi di zucca e le mandorle, noci brasiliane, sesamo e noccioline.
Anche il riso integrale e il pane integrale sono ricche di magnesio, così come i legumi e le banane. Occorre fare attenzione alla cottura perché il magnesio si scioglie nell’acqua, infatti la verdura bollita ne perde gran parte.

[Foto: www.ilsanoquotidiano.com]

Loading...

Vi consigliamo anche