0 Condivisioni 384 Leggi tutti gli articoli

Fabrizio Corona si difende: “Mai percepito un euro in modo illecito”

Emanuele Calderone - 28 ottobre 2016
Emanuele Calderone
28 ottobre 2016
384 Leggi tutti gli articoli
Fabrizio Corona dice di essere innocente

Un’odissea senza fine: così si potrebbe descrivere, brevemente, la vita lavorativa e privata di quello che, una volta, veniva definito il fotografo delle star. Fabrizio Corona ne ha veramente passate di tutti i colori: le storie d’amore a dir poco travagliate con la top model Nina Moric e con la showgirl Belen Rodriguez, il primo arresto (con seguente tentativo di fuga), gli innumerevoli processi e tanto tanto altro.

Proprio in questi giorni, Corona è tornato a guadagnarsi le prime pagine dei quotidiani per i suoi continui problemi con la legge: l’uomo, infatti, sarebbe stato arrestato nuovamente con l’accusa di intestazione fittizia dei beni.

La situazione generale che sta vivendo l’uomo in questo momento ha scosso non solo la vita di chi gli sta a fianco (la fidanzata, Silvia Provvedi, ha detto “Fabrizio non è un delinquente e io non sono una cretina. Se davvero il mio uomo fosse come lo raccontano non sarei qui. Dalle vicende legali saprà difendersi”), ma per la prima volta Fabrizio sembra essere veramente sicuro della sua innocenza. L’ex fotografo dei VIP, infatti, al termine dell’udienza al tribunale avrebbe detto “Non sono un criminale, sono un lavoratore forsennato e non ho mai percepito un euro in modo illecito. L’unica persona a cui chiedo scusa è il magistrato di sorveglianza Giovanna Di Rosa a cui ho mancato di rispetto”. Questo è, almeno, quello che ha dichiarato l’avvocato della difesa.

A difendere Fabrizio è intervenuta anche sua madre, che da sempre gli è al fianco, in ogni battaglia legale. La donna, intervistata a Pomeriggio Cinque, si è detta sicura che suo figlio, nonostante i tanti errori, non sia un criminale.

Insomma, ancora una volta la vita di Fabrizio Corona è sotto la lente di ingrandimento: laddove venga ritenuto responsabile del reato contestatogli è giusto che paghi il suo debito con la giustizia, altrimenti speriamo che possa buttarsi alle spalle tutta questa storia quanto prima.

[fonti articolo: ilmessaggero.it, ilgiornale.it]

[foto: vanityfair.it]

Loading...

Vi consigliamo anche