0 Condivisioni 410 Leggi tutti gli articoli

Esonero canone Rai 2017: ecco chi e come può fare la domanda

Gianfranco Mingione - 6 dicembre 2016
Gianfranco Mingione
6 dicembre 2016
410 Leggi tutti gli articoli
Esenzione-canone-Rai

Casi particolari. Sono diverse le categorie di lavoratori che rientrano sotto la voce casi particolari e quindi esonerate dal pagamento del canone Rai:

– agenti diplomatici;

funzionari o impiegati consolari;

funzionari di organizzazioni internazionali;

militari non italiani o personale civile non residente in Italia, di cittadinanza straniera, appartenente alle Forze Nato e di stanza in Italia.

Per ottenere l’esonero sarà necessario presentare il modello di dichiarazione sostitutiva riservato ad una delle quattro categorie. Il modello si può scaricare dal sito web dell’Agenzia delle Entrate o sul sito dedicato www.canone.rai.it

Casistiche speciali. Tra queste rientrano le seguenti persone:

– Chi non possiede la televisione: tutti i soggetti che non detengono alcun apparecchio televisivo, pur avendo un’utenza domestica. Con un apposito modulo sarà possibile specificare che nella propria abitazione, pur essendo attiva un’utenza elettrica, non vi è alcun apparecchio televisivo;

– Chi ha 75 anni di età: esonero del pagamento del canone Rai anche per quanti hanno compiuto 75 anni d’età ed hanno un reddito annuo non superiore a 6.713 euro. Si compila anche in tal caso la dichiarazione sostitutiva per l’esonero che andrà trasmessa una sola volta e non ogni anno.

Per scaricare tramite il web uno dei due tipi di dichiarazione sostituiva, visitare la pagina www.canone.rai.it

(Foto: Controcampus)

Loading...

Vi consigliamo anche