0 Condivisioni 429 Leggi tutti gli articoli

Eurospin: ecco come funziona la truffa dei buoni spesa Natale

Gianfranco Mingione - 16 dicembre 2016
Gianfranco Mingione
16 dicembre 2016
429 Leggi tutti gli articoli
Eurospin-truffa-dei-buoni spesa-Natale

Le festività natalizie sono un momento per dedicarsi agli altri e correre alla ricerca dei regali. Se poi vi è la possibilità di poter prendere sconti, promozioni e buoni spesa natalizi, ecco che tutto sembra essere più appetibile. Bisogna, però, fare attenzione alle truffe che vengono realizzate proprio nel corso dello frenetico shopping natalizio.

La truffa dei buoni acquisto gratuiti da Eurospin. L’ennesimo caso di truffe realizzate a danno dei consumatori riguarda la grande distribuzione ed in particolare dei presunti buoni acquisto gratuiti per generi alimentari dalla nota catena Eurospin. Buoni che, secondo quanto riporta Il Test, non sono stati emessi da Eurospin e rientrano nell’ennesimo caso di pishing, termine inglese che indica un avviso-invito ingannevole, che viene diffuso sui social network o attraverso la posta elettronica.

I consigli per non cadere nella trappola. Onde evitare di incappare in truffe del genere, è bene non rispondere a mail o ad annunci ambigui, che richiedono l’inserimento dei propri dati anagrafici, di residenza ed altro ancora. I truffatori fanno credere al presunto consumatore-premiato che, inserendo i suoi dati, potrà ricevere il premio in palio (i buoni o altro); invece è un modo illecito per girare indirizzi a società di marketing per fini commerciali. La catena Eurospin è stata già colpita, in passato, da episodi del genere ed ha provveduto a denunciare tale tipo di frode attraverso la propria pagina Facebook.

(Foto: Offerte in Corso)

Loading...

Vi consigliamo anche