0 Condivisioni 403 Leggi tutti gli articoli

Anticipazioni Un posto al sole 29 ottobre-2 novembre: Marina è in coma

Michela Chiuchiolo - 29 ottobre 2018
29 ottobre 2018
403 Leggi tutti gli articoli
Anticipazioni Un posto al sole

Di seguito le anticipazioni italiane delle trame delle puntate della soap napoletana Un posto al sole in onda dal 29 ottobre al 2 novembre alle ore 20:40 su Raitre.

Marina finisce in coma e Vera parte per la Svizzera

Marina finisce in coma a causa dell’incidente stradale in cui è rimasta coinvolta con Vera. La nipote della Viscardi, invece, viene dimessa dall’ospedale e si prepara a partire per la Svizzera dove insieme a Ferri deve raggiungere la clinica per potersi curare. Intanto Michele pensa di chiarire la situazione con Tiziano.

Perché Vera ha paura che Marina si risvegli?

Vera teme il risveglio dal coma di Marina perché sa che l’imprenditrice potrebbe raccontare quanto è accaduto prima dell’incidente. Valerio prova a insinuare dei dubbi su Ferri mentre quest’ultimo parte alla volta della Svizzera per accompagnare Vera in clinica. Finalmente Patrizio e Vittorio fanno pace grazie alla caparbietà di Rossella.

Elena è accanto a sua madre ed è preoccupata per le sue condizioni. Cosa succederà a Marina? Raffaele invita a cena Diego e Beatrice e così facendo sembra far venire meno la tensione creatasi tra i due innamorati. Intanto Niko e Susanna sono determinai nell’ampliare il loro studio e Renato trova ai due giovani avvocati una soluzione abitativa.

La proposta di Renato a Niko e Susanna

Renato vorrebbe dividere il suo appartamento in due e destinare una parte a suo figlio e Susanna: cosa faranno i due avvocati? Elena si reca a far visita a Marina assieme a sua figlia Alice: l’imprenditrice sembra però non dare alcun segno di vita. Ferri, intanto, lascia Vera in Svizzera perché costretto a rientrare a Napoli per un impegno di lavoro ai cantieri.

È tutto per le anticipazioni principali di Un posto al sole da lunedì 29 ottobre a venerdì 2 novembre.

(Foto: Viaggi da Film)

Loading...

Vi consigliamo anche