0 Condivisioni 550 Leggi tutti gli articoli

Arrow: qualche nuova anticipazione sulla sesta stagione

Teresa Soldani - 1 luglio 2017
Teresa Soldani
1 luglio 2017
550 Leggi tutti gli articoli

Le notizie sulla sesta stagione di Arrow sono ancora poche e frammentarie, d’altronde gli autori si sono radunati per cominciare a pianificare la prossima stagione solo da poco tempo e gli attori non sono ancora tornati sul set. Il protagonista Stephen Amell in particolare è impegnato a Toronto con le riprese del film Code 8, in collaborazione con il cugino Robbie Amell e per il quale hanno raccolto con la loro ormai celebre campagna di crowdfunding quasi 2 milioni di dollari.

Per tornare invece alla serie di The CW, capostipite dell’Arrowverse, a darci qualche informazione è il produttore esecutivo Marc Guggenheim, che ha condiviso su Twitter un’immagine del covo dell’arciere mascherato, in cui campeggiai in bella mostra un memoriale in onore di Black Canary, interpretata da Katie Cassidy. L’attrice, che aveva lasciato la serie nella quarta stagione, il prossimo anno tornerà come personaggio fisso del cast, ma nei panni di Black Siren e quindi come antagonista di Green Arrow.

Altri indizi sulla sesta stagione ci arrivano direttamente dalle parole del protagonista il quale, ospite del Portland Heroes and Villains Fan Fest, ha parlato di come, nella sesta stagione, il cui tema sarà non a caso la famiglia, verrà ulteriormente sviluppato il  rapporto tra Oliver Queen e suo figlio William:
Sono molto emozionato all’idea che la relazione padre/figlio tra Oliver e William verrà sviluppata nella prossima stagione, per non parlare del fatto che William sa che suo padre è anche Green Arrow. Quindi nel rapporto tra questi due personaggi ci sono diverse dinamiche tutte molto interessanti. Sono anche contento he Oliver possa evolvere, come padre sicuramente cercherà di essere migliore della persona che è stata fino ad ora, così da essere un buon esempio per William.

Sempre in occasione della Convention di Portland, Amell ha anche espresso la speranza che la serie attinga maggiormente dai fumetti della DC Comics, spiegando come questo possa aiutare a mantenere sempre fresco il personaggio:
Ho sempre sottolineato che se Oliver dimenticasse le lezioni apprese nella quinta stagione e continuasse a fare sempre gli stessi errori che hanno portato ai catastrofici eventi del finale, per me smetterebbe di essere un personaggio interessante. Quindi spero che nella sesta e nelle stagioni successive – se le avremo – potremo tornare sempre a quelle che sono le basi costituenti del fumetto. Il Green Arrow dei fumetti è un personaggio ricco di umorismo e socialmente molto attuale, un supereroe vagamente liberale ed ha delle caratteristiche lo rendono unico ed io spero davvero che avremo l’opportunità di esplorare questi aspetti anche nella serie“.

La sesta stagione di Arrow riprenderà negli Stati Uniti giovedì 12 ottobre su The CW.

Loading...

Vi consigliamo anche