0 Condivisioni 365 Leggi tutti gli articoli

Grande Fratello, Valentina Vignali in lacrime

Alessandro Crupi - 23 maggio 2019
Alessandro Crupi
23 maggio 2019
365 Leggi tutti gli articoli
Valentina-Vignali

La serata di lunedì del Grande Fratello è stata quella dell’incontro dei partecipanti con i rispettivi genitori. Protagonista di questo momento è stata sicuramente l’influencer e cestista Valentina Vignali, che è scoppiata in lacrime alla vista della madre.

Rapporto difficile tra Valentina Vignali e la madre

Un rapporto molto stretto e profondo con la figura materna. Non altrettanto con quella paterna. Come ha rivelato lei stessa in un momento della diretta del reality, infatti, Valentina Vignali non ha mai avuto un rapporto molto tranquillo con il padre.

A causa soprattutto della sua assenza, stando a quanto affermato dalla Vignali. Quest’ultima, in particolare, ha affermato: “Con i miei, non ci vado molto d’accordo. Quando vado a casa dai miei, questi iniziano a litigare, io c’ho già l’ansia e la voglia di andarmene… Loro due si scannano, non ho mai visto mio padre e mia madre darsi un bacio e dirsi ‘ti amo’, mai!

Mio padre, la domenica, non veniva mai a casa, io, mio fratello e mia madre rimanevamo lì, col piatto, ad aspettarlo fino alle 4 del pomeriggio. Non è mai stato affettuoso”.

L’abbraccio tra Valentina Vignali e la madre

Ben diverso il dialogo con la madre, che ha abbracciato calorosamente non appena ha fatto il suo ingresso nella casa del Grande Fratello. Con tanto di lacrimuccia.

Prima di entrare, la stessa donna ha inviato una lettera a Valentina Vignali: “Ciao Valentina, amore mio, sei sempre stata la mia gioia e il mio orgoglio. Lo sport e le faccende della vita ti hanno forgiata così come sei. Chi ti conosce sa che dietro questa corazza, c’è un cuore grande, limpido e diretto.

Tutta la tua famiglia ti ama per questo. Sei unica, sei uno spirito nato libero. Sei la mia gioia e il mio orgoglio anche ora. La tua casa sarà per sempre dentro il mio cuore. Il mio pensiero di te non mi abbandona mai. La tua mamma”.

(Foto: www.novella2000.it)

Loading...

Vi consigliamo anche