0 Condivisioni 470 Leggi tutti gli articoli

Isa e Chia: le cose da sapere

Alessandro Crupi - 5 marzo 2019
Alessandro Crupi
5 marzo 2019
470 Leggi tutti gli articoli
Isa-e-Chia

La storica piazza di discussione e scambi di opinione in rete sulla trasmissione “Uomini e Donne” è ormai identificata con due soprannomi “Isa e Chia”.

L’evoluzione di Isa e Chia da blog a sito

Diminutivi rispettivamente di Isabella Benanti e Chiara Bonati, da cui si è originato l’omonimo blog, poi trasformatosi in sito. La nascita di questo spazio web inizialmente dedicato solo alla celebre trasmissione di Maria De Filippi nasce nel gennaio 2006 e, nel corso degli anni, Isa e Chia ha visto lievitare notevolemente visite, contatti e, quindi, popolarità fino a diventare uno dei blog più seguiti d’Italia.

A questo risultato ha contribuito il fatto che non si è limitato a calamitare l’attenzione soltanto su “Uomini e Donne” ma anche sugli altri reality della televisione italiana rappresentando, così, un punto di riferimento in quest’ambito.

Una svolta notevole a livello di visite da parte degli internauti è stata tracciata nel 2011 quando Isa e Chia hanno realizzato un vero e proprio sito staccato dalla piattaforma gratuita “Iobloggo”, che avevano utilizzato fin dall’inizio.

Isa e Chia punto di riferimento per i reality

In pratica si sono messe in proprio per dare un tocco di maggiore autonomia e professionalità alla loro attività. E i risultati sono stati dalla parte di Isa e Chia con ben 13 milioni di visite nei primi nove mesi di vita del sito con una media di 40-50mila contatti al giorno.

Altre tappe importanti sono state la collaborazione, dal 2013, con la web radio “Radio Stonata” e quella, nel 2014, con il mensile nazionale di gossip e televisione “Cronache Rosa”. Oltre alle anime pulsanti del sito Isabella Benanti e Chiara Bonati, per “Isa e Chia” lavorano in redazione Francesca Mastroianni, Martina Olivier, Veronica Zanfardino, Carla De Falco, Ludovica Pasculli, Stefania Picano e Madeleine H.

E i risultati sono stati dalla parte di Isa e Chia con ben 13 milioni di visite nei primi nove mesi di vita del sito con una media di 40-50mila contatti al giorno. Altre tappe importanti sono state la collaborazione, dal 2013, con la web radio “Radio Stonata” e quella, nel 2014, con il mensile nazionale di gossip e televisione “Cronache Rosa”.

Oltre alle anime pulsanti del sito Isabella Benanti e Chiara Bonati, per “Isa e Chia” lavorano in redazione Francesca Mastroianni, Martina Olivier, Veronica Zanfardino, Carla De Falco, Ludovica Pasculli, Stefania Picano e Madeleine H.

(Foto: www.isaechia.it)

Loading...

Vi consigliamo anche