0 Condivisioni 521 Leggi tutti gli articoli

Maria De Filippi: “Non ho pagato le multe per 12 anni”

Gianfranco Mingione - 20 febbraio 2017
Gianfranco Mingione
20 febbraio 2017
521 Leggi tutti gli articoli
maria-de-filippi-c-e-posta-per-te

Maria De Filippi confessa: “Non ho pagato le multe per dodici anni”. Quando si è giovani se ne commettono, spesso, di cotte e di crude e quello che ha combinato la De Filippi è certo un qualcosa di abbastanza grave. La confessione arriva durante l’ultima puntata di C’è posta per te: “Non ho pagato le multe per 12 anni – ha ammessola conduttrice -, ne arrivavano in continuazione e avevo fatto un patto col portiere che non le consegnava ai miei. E non è finita qui: Poi – ha proseguito la De Filippi – ho preso un pezzo d’argenteria e sono andato a venderlo a un gioielliere perché stava arrivando l’ufficiale giudiziario.

Il padre scopre tutto. Il gioco con il portiere ha retto finché il padre non ha scoperto tutto ed ha reagito a dovere nei confronti della figlia: “Mio padre mi ha preso per le orecchie, mi ha portato dal gioielliere, sono dovuta entrare e dire che avevo rubato in casa e me ne ha date anche tante”. La conduttrice ha rispolverato questa storia appartenente al suo passato perché legata a quella di un giovane che non aveva pagato una multa. Lei, a quanto pare, di multe è stata esperta ed è riuscita a trovare l’escamotage di non pagarle per ben dodici anni. Prima o poi, però, si finisce sempre, o quasi, per essere scoperti.

(Foto: Cinque Quotidiano)

Loading...

Vi consigliamo anche