0 Shares 415 Views

Maryam Tancredi ha vinto The Voice of Italy 2018

LaRedazione - 11 maggio 2018
LaRedazione
11 maggio 2018
415 Views
Maryam Tancredi ha vinto The Voice of Italy 2018

Maryam Tancredi é la vincitrice di The Voice of Italy 2018. La 19enne napoletana ha ottenuto il primo posto nel talent show di Rai2.

Maryam Tancredi sul tetto di The Voice of Italy 2018

Maryam Tancredi ha ottenuto la vittoria di The Voice of Italy 2018 grazie al 64,81% dei voti del televoto. La 19enne napoletana si è portata a casa un contratto con la Universal Music Italia, non se l’aspettava di vincere. Una vittoria nell’aria la sua anche se era la cantante più melodica dei finalisti.

Parole di gioia quelle delle vincitrice, che aveva come coach Al Bano, che aveva partecipato all’edizione 2011 di Ti lascio una canzone. In finale ha avuto la meglio di Beatrice Pezzini del Team J-Ax, seconda classificata, «perché lei spara forte come me», spiega. L’esperienza sul palco del talent di Rai2 «mi ha fatto acquisire sicurezza. Ho scoperto un lato di me che non conoscevo», aggiunge.

Ringraziamenti al suo coach

Maryam ha ringraziato il suo coach Al Bano «per avermi portato in finale e per i consiglii». Del resto Al Bano che dice di «averla amata fin dal primo ascolto». Ed effettivamente lei aveva iniziato le audizioni proponendo la canzone «È la mia vita» Al Bano.

Durante la serata finale, la vincitrice ha proposto varie canzoni tra cui «Ho difeso il mio amore» (Nomadi), «Too good at goodbyes »(Sam Smith). Inoltre, ha duettato con Al Bano in «The Prayer» (Andrea Bocelli e Celine Dion) e ha presentato il suo inedito «Una buona idea». 

La finale: vari momenti importanti

Maryam Tancredi durante la finale di The Voice of Italy 2018 ha conteso la vittoria insieme ad altri tre ragazzi:

  • Beatrice Pezzini, 20 anni, di Verona, del Team J-Ax, seconda classificata
  • Andrea Butturini, 23 anni, di Brescia, del Team Cristina Scabbia, terzo
  • Asia Sagripanti, 19 anni, di Pordenone, del Team Francesco Renga, quarta posizione

La serata si era aperta con un omaggio dei 4 finalisti al dj svedese Avicii, il dj svedese scomparso il 20 aprile scorso. In suo onore è stata cantata la sua hit del 2013 «Wake me up».

Vari i momenti clou durante la conclusione del talent condotto da Costantino della Gherardescada. Tra questi l’annuncio che Al Bano era appena diventato nonno per la prima volta.

[Foto: LaPress.it]

Loading...

Vi consigliamo anche

Dj Mag: chi è?
Cultura

Dj Mag: chi è?

Martina Manoni - 15 settembre 2018
Bestseller libri settembre 2018
Altro

Bestseller libri settembre 2018

Martina Manoni - 14 settembre 2018