0 Condivisioni 659 Leggi tutti gli articoli

Allarme bomba a Londra, evacuata una stazione

LaRedazione - 22 giugno 2018
LaRedazione
22 giugno 2018
659 Leggi tutti gli articoli
allarme bomba a Londra

Ennesimo allarme bomba a Londra. Questa mattina è stata evacuata la stazione di Charing Cross dopo una segnalazione

Segnalato allarme bomba a Londra

Questa mattina si è registrato un altro allarme bomba a Londra. La stazione dei treni di Charing Cross è stata chiusa ed evacuata. La decisione è stata presa dopo che un uomo si era piazzato sui binari gridando di avere con sè una bomba.

Subito è scattato il panico tra i tanti presenti a quell’ora all’interno ed all’esterno della stazione. Soprattutto sui social si è subito creato tanto clamore, oltre alla paura. Charing Cross, infatti, è una delle stazioni più trafficate della città. Si trova nel centro di Londra, a pochi passi da Leicester Square e dalle rive del fiume Tamigi.

Un arresto effettuato

Tempestivo è stato l’intervento delle forze dell’ordine inviate sul posto. Si è subito provveduto all’evacuazione della stazione. Oltre naturalmente all’arresto dell’uomo. La notizia dell’uomo finito in manette è stata confermata anche dai media inglesi. 

La stazione nel frattempo è rimasta chiusa per circa un’ora, con conseguenti disagi sulla linea coinvolta. Tutto, per fortuna è ritornato alla normalità con l’allarme bomba a Londra che è rientrato. Charing Cross è stata riaperta ai passeggeri. 

Si conclude, quindi, nel migliore dei modi un altro momento di panico in quel di Londra. E pensare che un mese fa si era registrato un altro episodio, con il ferimento di 30 persone.

[Foto: www.scoopnest.com]

Loading...

Vi consigliamo anche