0 Shares 346 Views

Allarme bomba: volo Roma-Chicago deviato

La Redazione - 12 giugno 2018
La Redazione
12 giugno 2018
346 Views
volo Roma-Chicago

Volo Roma-Chicago deviato per allarme bomba. Grande paura sul volo che collega Roma a Chicago che è stato deviato per motivi di sicurezza.

Paura sul volo Roma-Chicago

Potenziali motivi di sicurezza. Sono state queste le parole con cui è stata giustificata la deviazione che ah dovuto subire il volo Roma-Chicago. L’aereo ha effettuato un atterraggio di emergenzain Irlanda, nell’aeroporto di Shannon. Secondo delle indiscrezioni, per ora non confermate, sarebbero stati rinvenuti nei bagni dei velivoli degli appunti e delle note sospette che riguardavano un ordigno.

Il volo in questione è il 971 e l’aereo un Boeing 767. I passeggeri, un pò disorientati, sono stati fatti scendere dal velivolo. Sono subito scattate immediatamente le indagini. A tal punto che la polizia ha chiesto a tutti coloro che erano sull’aereo di scrivere qualcosa per poter fare un raffronto tra le scritture e gli appunti ritrovati nel bagno. Ulteriori controlli sono scattati anche sia sui bagagli imbarcati e su quelli a mano.

Atterraggio di emergenza

L’Irish Times ha dichiarato che l’allarme è stato lanciato intorno alle 12.45. L’aereo, decollato da Fiumicino, con a bordo 214 passeggeri, ha effettuato un atterraggio di emergenza presso lo Shannon Airport. Il Boeing ha fatto prima un giro sull’Atlantico per scaricare un pò di carburante ed essere più leggero. Alle 13,42 è atterrato. I passeggeri sono stati condotti prima con un bus all’interno della dello scalo per essere sottoposti ai controlli di routine. 

Hanno trascorso la notte in albergo per poi ripartire verso Chicago il giorno dopo intorno alle 15. L’allarme terrorismo ha creato nuovamente panico all’interno del volo ma anche di tutti gli aeroporti. Sono scattate misure di sicurezza più intense. Sembrerebbe che il caso della deviazione sia stata solo precauzionale e che non vi fosse un reale pericolo.

Scherzo o terrorismo?

Magari si sarà trattato di uno scherzo di pessimo gusto che potrebbe costare molto caro all’artefice. La paura del terrorismo sta mettendo a dura prova tante località turistiche e tanti viaggi. Si preferiscono le tratte brevi, evitando spostamenti in aereo e le città con troppa confusione. La paura cambia il modo di vivere serenamente la propria vita e anche degli appunti possono scatenare il panico. E chi si trovava sul volo Roma-Chicago sicuramente ha trascorso brutti momenti.

 

Loading...

Vi consigliamo anche