0 Shares 331 Views
00:00:00
16 Aug

Festa del 1 maggio: idee per una mini-vacanza relax

Michela Chiuchiolo - 30 aprile 2018
30 aprile 2018
331 Views
Reggia di Caserta

Ecco un po’ di idee per una gita fuori porta o un breve viaggio lungo lo stivale per la giornata del 1 maggio.

Festa del 1 maggio: ecco dove andare lungo lo stivale

Dalle Cinque Terre a Trieste

Gli amanti del mare e delle gite lungo la costa possono visitare le Cinque Terre e ammirare la costa ligure in un periodo ancora poco affollato e dal clima meno caldo rispetto a quello estivo. Se, invece, si preferisce visitare una città, rimanendo sempre al Nord, ci si può dirigere a Trieste, in Friuli. Una piacevole passeggiata tra storia e monumenti: da visitare il Castello Miramare e il noto Caffè degli Specchi in piazza dell’Unita d’Italia. E perché non percorrere in lungo e in largo l’Italia in scala ridotta? Al Parco Italia in Miniatura (Viserba di Rimini) si può girare tra 273 miniature dei monumenti, palazzi, siti storici famosi nel mondo, circondati da oltre 5.000 veri alberi in miniatura in un’ambientazione spettacolare.

Il Lago di Garda tra borghi incantevoli e Gardaland

Un’altra zona molto suggestiva dal punto di vista paesaggistico è quella del Lago di Garda, uno specchio d’acqua incastonato tra le Alpi, ricco di panorami imperdibili e tanto verde. Con il camper o la macchina si possono percorrere le splendide strade lungo che costeggiano il lago e visitare borghi quali Sirmione e Gardone Riviera, tra verde ed edifici storici. Nelle vicinanze c’è anche il famoso parco giochi di Gardaland, un’attrazione per i più piccoli e le famiglie. Al Nord è possibile visitare poi città come Torino, Milano, Verona, la romantica e intramontabile Venezia e tanti borghi ricchi di storia e cultura.

Festa del 1 maggio nel cuore dell’Italia: da Firenze passando per Roma e arrivando in Sicilia

Spostandosi verso il cuore dell’Italia è possibile trovare altre località suggestive da visitare. La Toscana, culla del Rinascimento, con Firenze tra le capitali dell’arte e della cultura a livello mondiale, la splendida costa, l’entroterra con Pisa e la sua torre pendente, Siena, Lucca e i tanti borghi di questa splendida parte d’Italia. L’Umbria è il cuore verde del Belpaese: da Perugia, con il suo antico centro storico, il Palazzo dei Priori e la Galleria Nazionale, ad Assisi, centro spirituale legato al santo più amato d‘Italia e del mondo, San Francesco, le cui spoglie riposano nella imponente cattedrale. Scendendo ancora ecco Roma, la capitale, pronta ad accogliere i visitatori con il suo grande e ben conservato Foro Romano, il centro con la scalinata di Trinità dei Monti, la Fontana di Trevi e tanto altro ancora. Se si preferisce trascorrere una giornata in un parco divertimenti, nei dintorni di Roma c’è ne sono ben due: Rainbow MagicLand a Valomonte e Cinecittà World.

Il Sud è un’altra miniera di destinazione per tutti i palati. La splendida Reggia di Caserta accoglie quanti arrivano da nord con la sua architettura, le sue stanze, lo scalone d’onore e il grande parco e giardino inglese. Un sito da non perdere, assieme alla vicina città di Napoli, antica capitale del Regno delle Due Sicilie, ricca di monumenti, chiese, palazzi, musei e tanti locali in cui degustare l’inimitabile pizza e non solo. La vicina Pompei è un vero e proprio museo archeologico a cielo aperto. Da non dimenticare la splendida costiera amalfitana. E poi, proseguendo verso Sud, la Calabria, terra tra cielo e mare, la Basilicata con Matera, la città dei sassi, la costa salentina in Puglia, la Sicilia con i templi dell’antica Grecia di Agrigento, Palermo, ricca di tesori dell’arte barocca e il Parco dell’Etna, il vulcano più grande d’Europa.

Ci fermiamo qui, consapevoli che racchiudere i tesori d’Italia in un articolo, è un’impresa impossibile. Queste sono solo un po’ di idee per una mini-vacanza relax per la festa del 1 maggio.

(Foto: CasertaWeb)

Loading...

Vi consigliamo anche