0 Condivisioni 162 Leggi tutti gli articoli

In crociera nel nord Europa

LaRedazione - 5 aprile 2019
LaRedazione
5 aprile 2019
162 Leggi tutti gli articoli
In crociera nel nord Europa

Negli ultimi anni tra le mete preferite dai turisti si stanno facendo sempre più strada le capitali del Nord Europa. Per molti sono luoghi dove andare esclusivamente nel periodo estivo, visto che le temperature durante il resto dell’anno possono essere proibitive. Certo però che anche i paesaggi nordici in pieno inverno, magari nel periodo natalizio, sono veramente da sogno e meritano decisamente il dover sopportare un poco di freddo per goderne appieno. Sono varie le opzioni per chi vuole viaggiare nel nord Europa, dalle crociere tra i fiordi della Norvegia fino alle gite verso Capo Nord o alle vacanze stanziali nelle principali capitali. La scelta sta ovviamente al singolo viaggiatore, visto che le offerte sono molteplici e alcune anche decisamente a prezzi interessanti.

In crociera nel nord Europa

Uno dei modi che molti preferiscono per viaggiare nel nord Europa. Stiamo parlando però di un argomento molto vasto, in quanto le possibilità offerte dalle compagnie che organizzano crociere sono varie, partendo direttamente dai porti italiani per raggiungere i Paesi Bassi, ad esempio, oppure facendo spola tra i più grandi porti del mare del Nord o del mar Baltico. Per farsi un’idea si può visitare questa pagina:
https://www.costacrociere.it/destinazioni/nord-europa.html dove si trova l’elenco di tutte le crociere disponibili. La scelta va effettuata anche considerando il tempo a disposizione, visto che serve più di una decina di giorni per navigare dall’Italia fino ai porti della Gran Bretagna, mentre per una vacanza che parte già dal nord Europa si può trovare anche di più breve durata. Conviene poi anche considerare le mete che si desidera visitare, Londra è assai diversa da San Pietroburgo e l’arrivo attraverso i lunghi fiordi norvegesi per attraccare sulla terra ferma è un’esperienza decisamente differente rispetto all’attracco a Copenaghen.

Un fine settimana in una capitale del nord Europa

Ormai in aereo si arriva ovunque e, soprattutto in alcuni periodi dell’anno, non è difficile trovare offerte imperdibili: per poche decine di euro si viaggia fino a Copenaghen, Londra o Oslo. Ovviamente stiamo parlando di un viaggio assai diverso rispetto alla crociera, che però molti possono preferire considerando i costi inferiori e la possibilità di visitare una città anche quando si ha a disposizione solo poco tempo. In linea generale stiamo parlando di città molto ben servite, con aeroporti e mezzi pubblici funzionali e comodi da utilizzare. Oltre a questo sono svariate le attrazioni da visitare, tra palazzi antichi, chiese di rara bellezza o anche paesaggi naturali che fanno restare senza fiato. Il mare riveste comunque grande importanza in queste zone costiere, conviene quindi approfittare di un pomeriggio libero per fare almeno una gita con un traghetto o con una barca che ci mostri la costa.

In auto tra le città del nord

Molti di coloro che partono dall’Italia per visitare il nord Europa lo fanno in automobile, con il camper o anche in motocicletta. Si tratta di certo di un’esperienza unica, che ci porta dal caldo clima del Mediterraneo fino al freddo del Mar Baltico o del Mare del Nord. Il viaggio è comunque molto lungo, anche solo per arrivare ad Amsterdam; spesso conviene valutare l’idea di spostarsi in aereo fino a una delle mete principali, per poi noleggiare un’autovettura in loco. Anche in questo caso si deve comunque considerare che alcuni Paesi non sono molto grandi, come ad esempio la Danimarca o i Paesi Bassi, mentre altri offrono delle belle sfide al viaggiatore che si muove con mezzi propri. Per fare un esempio da Oslo a Capo Nord ci sono poco meno di 2.000 km, senza fermate intermedie; conviene quindi valutare a fondo l’itinerario da seguire, o valutare metodi alternativi di viaggio, come ad esempio una crociera lungo i fiori norvegesi.

Loading...

Vi consigliamo anche