0 Shares 604 Views

Ryanair: l’Antitrust costringe l’azienda a chiarire la questione rimborsi

Emanuele Calderone - 27 ottobre 2017
Emanuele Calderone
27 ottobre 2017
604 Views
Antitrust interviene contro Ryanair

Per l’Antitrust, la compagnia aerea Ryanair dovrà chiarire quali siano le conseguenze “della cancellazione dei voli operata nei mesi di settembre-ottobre del corrente anno, in modo da consentire loro di acquisire piena ed adeguata consapevolezza. Sulla base di ulteriori elementi acquisiti, ha rilevato che la compagnia ha continuato a diffondere in modalità incomplete, non trasparenti e fuorvianti, sia sul proprio sito Internet che nelle comunicazioni indirizzate ai consumatori, le informazioni sul diritto alla compensazione pecuniaria dei passeggeri italiani che hanno maturato tale diritto a seguito delle cancellazioni dei voli operate da Ryanair, in larga misura riconducibili a ragioni organizzative e gestionali del vettore”. Maggiore chiarezza dovrà essere fatta anche circa le modalità tramite le quali chiedere il rimborso per i tanti voli cancellati.

Con questo lungo comunicato, l’Antitrust ha deciso di far luce su quanto accaduto nei mesi scorsi, anche perché le cancellazioni sono state dovute più che altro a problemi organizzativi dell’azienda stessa. In merito alla questione è intervenuto anche il Codacons, nella persona del presidente Carlo Rienzi, il quale ha dichiarato “Ora la magistratura dovrà chiarire quando Ryanair abbia avuto consapevolezza delle difficoltà organizzative con i voli, se vi siano stati ritardi nella decisione di disporre le cancellazioni, se la compagnia stia rispettando la normativa sui risarcimenti ed eventuali ipotesi penalmente rilevanti”.

Insomma, dopo i tanti problemi che hanno delineato la storia degli ultimi anni della compagnia aerea, ora anche questo. Speriamo che tutti i clienti vengano quanto prima rimborsati e che l’azienda non ricada mai più in errori così grossolani.

[fonti articolo: tgcom24.mediaset.it, helpconsumatori.it, ilsole24ore.com]

[foto: ilblogportaconsiglio.altervista.org]

Loading...

Vi consigliamo anche